Whatsapp conferma nuova funzione anti-bufale

Fotografia: Whatsapp mette al sicuro i messaggi (Ink Drop / Shutterstock.com)

La novità era nell’aria da una decina di giorni, da quando era stata scovata una versione beta (cioè non definitiva) di Whatsapp per dispositivi Android.

Ora è arrivata l’ufficialità: WhatsApp sta ufficialmente testando una funzione contro spam e fake news. L’app contrassegnerà i messaggi inoltrati per far capire che non sono stati scritti dall’utente ma semplicemente copiati da un’altra conversazione, quindi non verificabili: un possibile deterrente alla divulgazione di bufale o catene di Sant’Antonio.

A confermare l’indiscrezione circolata recentemente è stato Carl Woog, capo della comunicazione della chat di proprietà di Facebook, intervenuto al Global Fact-Checking Summit che si è tenuto a Roma: “Aiutare i fact-checkers sarà una mossa futura cruciale per WhatsApp, abbiamo a cuore la sicurezza degli utenti“.

Secondo gli ultimi dati la piattaforma conta 1,5 miliardi di utenti mondiali che inviano 65 miliardi di messaggi al giorno. Per Woog “il 9% dei messaggi sono mandati tra due persone, i gruppi contano in media 6 utenti”.

 

Potrebbe piacerti anche

Oggi è la Giornata mondiale delle emoji

L’uso delle chat si è così diffuso che le emoji sono diventate parte integrante ....

WWDC 2018: cambiamenti per Iphone, AppleWatch e Mac

Tante novità in casa Apple, presentate durante la Conferenza degli sviluppatori di Cupertino organizzata ....

Cancellarsi da Facebook? Serve lo psicologo

Cambridge Analytica ha incrinato la figura di Mark Zuckerberg, ha colpito Facebook in Borsa ....