fbpx

    Welcome home, Emily Ratajkowski e Scamarcio al cinema

     

     

    Dall’11 luglio arriva sul grande schermo il travolgente thriller psicologico diretto da George Ratliff, con Emily Ratajkowski, Riccardo Scamarcio, Aaron Paul e Francesco Acquaroli

    La nuova pellicola Welcome home, il travolgente thriller psicologico del regista statunitense, George Ratliff, esce in Italia oggi, giovedì 11 luglio, con un cast d’eccezione. La sensualissima modella e star del web Emily Ratajkowski, il nostro tenebroso Riccardo Scamarcio, Aaron Paul, l’indimenticabile Jesse Pinkman di Breaking Bad, e Francesco Acquaroli, il famoso Samurai della serie Suburra.

    Una coppia di americani, Bryan (Aaron Paul) e Cassie (Emily Ratajkowski), decide di partire per l’Italia per provare a riaccendere la fiamma del loro amore, affittando una splendida villa nella campagna attraverso il sito ‘Welcome Home’. Una storia d’amore complicata, un vicino di casa, Federico (Riccardo Scamarcio), con un segreto da nascondere. Il bello e tenebroso vicino incastrerà i due turisti in una rete di inganni, tradimenti, gelosie che si trasformano in ossessioni, fatta di sensuali giochi di potere da cui è difficile uscirne fuori.

    L’attore italiano, Riccardo Scamarcio, felice di questa esperienza internazionale, ha parlato delle dinamiche sul set: “Ho avuto un ottimo rapporto con il regista e con i miei compagni di lavoro. Bellissima la fotografia che valorizza i paesaggi di Todi che fanno da interessante sfondo ad un thriller sensuale”.

    Questo thriller ricco di suspense e colpi di scena, punta i riflettori su quella domanda che spesso ci inquieta: siamo mai veramente soli o c’è sempre qualcuno che ci osserva?