fbpx

    US Open, Dimitrov elimina Roger Federer

     

    Serie negativa per Roger Federer che agli US Open si ferma ai quarti di finale. Dimitrov e un problema alla schiena lo condannano alla sconfitta

    Nel momento più difficile della sua carriera, Grigor Dimitrov riesce in ciò che mai gli era riuscito: battere Roger Federer. Ieri sera, nella notte newyorkese, il bulgaro, che era scivolato alla posizione 78 nella classifica ATP, ha eliminato dagli US Open Federer ai quarti di finale.

    Il match era iniziato bene per lo svizzero: a trazione anteriore come di consueto, in 29 minuti riesce a chiudere il primo set 6-3. Il copione è lo stesso ad inizio secondo set, Federer pesantemente all’attacco. Poi qualcosa succede, gioca a fatica, si fa raggiungere ed è Dimitrov ad avere la meglio. Federer non sta bene, e si vede. Sbaglia tutti i fraseggi dal fondo, riesce a stare a galla grazie al servizio, ma non basta. Chiedere il medical time-out a fine set per un problema alla schiena, il fisioterapista lo porta fuori e lo svizzero tiene duro.

    La partita termina con la vittoria del bulgaro: 6-3, 4-6, 6-3, 4-6, 2-6. Un’altra resa. Dopo la sconfitta contro Djokovic a Wimbledon e il Master 100 di Cincinnati, continua quindi la striscia negativa per Federer, che senz’altro credeva di stare meglio fisicamente.

    In conferenza stampa, però, non si nasconde dietro i problemi fisici:

    Ho avuto bisogno di un trattamento alla schiena, per provare a vedere se riuscivo a scioglierla. Ma questo è il momento di Grigor, non parliamo del mio corpo. Grigor è stato bravo, è riuscito a battermi, tutto qui. Non sono riuscito ad avere la meglio da fondocampo Fisicamente il fastidio l’ho avvertito fin dall’inizio della partita, ma ero in grado di giocare, solo evidentemente non sono stato in grado di vincere

    Le solite dichiarazioni sportive di un campione che non cerca alibi. Una vittoria che sa di rivalsa, una possibilità per Dimitrov di lasciarsi alla spalle il momento più nero della sua carriera. Ora il bulgaro giocherà la semifinale contro Daniil Medvedev, vincitore per 3-1 nell’altro quarto di finale contro Wawrinka.