fbpx

    Twin Florence porta ad Altaroma un nuovo minimalismo

     
    Fare una collezione minimalista non è mai semplice, anche se potrebbe apparire tale. Il Minimalismo richiede una certa pulizia interiore ed estetica che non è di facile applicazione, perchè scadere nella banalità o nell’assenza di significato può essere un attimo.
    Ma il minimal ha anche alcune diverse sfumature è oggigiorno non si basa più solo sulla quasi assenza di forme e orpelli, ma diventa un argomento nuovo per costruire con essenzialità e rigore anche qualcosa di più fantasioso di un seplice abito dritto come era negli anni 90 ad esempio.
    La ricerca della forma pura, del colore, della struttura oggi si mischia con una fluidità di genere che accosta il maschile al femminile. Tutto questo per dire che la nuova collezione di Twins Florence, brand fondato nel 2015 da Linda Calugi e passato già da Altaroma come scorso finalista a “Who Is On Next?”, riesce nel difficile compito di rendere moderno e mai banale il minimale, di rendere ipnotica e affascinante la semplice ruvidezza di un montgomery in bouclè, di un trapuntino in pelle nera, di un semplice cappotto collarless dai tagli sagomati. Femminile, maschile, semplice, complesso, un contrasto raffinato e totalmente convincente.