Tod’s: nuovo CdA e bilancio 2017

Fotografia: (SHUTTERSTOCK)

Oggi, a Casette D’Ete (Fermo), è stato nominato il nuovo consiglio d’amministrazione del gruppo Tod’s per il triennio 2018-2020. E’ formato da 15 membri: Diego e Andrea Della Valle, in qualità di presidente e vice presidente, Vincenzo Manes, Luigi Abete, Maurizio Boscarato, Silvia Dalmasso, Romina Guglielmetti, Emanuele Della Valle, Umberto Macchi di Cellere – che subentrerà a Stefano Sincini nel ruolo di amministratore delegato – Emilio Macellari, Cinzia Oglio, Pierfrancesco Saviotti, Emanuela Prandelli, Marilu’ Capparelli e Gabriele Del Torchio. La giornata era iniziata con una battuta del presidente Diego Della Valle: “Io via da presidenza Tod’s? Dove vuoi che vada alla mia età…La vera domanda è: fratello e manager vecchi e nuovi ti daranno la possibilità di venire meno in azienda? Mi auguro di sì“. L‘assemblea dei soci Tod’s ha approvato a maggioranza il bilancio 2017 con ricavi per 963,3 milioni di euro (-4,1%), un utile netto consolidato di Gruppo di 69,4 milioni di euro pari al 7,2% delle vendite (cioè 71 milioni di euro di risultato netto meno 1,64 milioni di euro per progetti di solidarietà) e un dividendo pari a 1,4 euro per azione. In una lettera ai soci Della Valle si è detto “molto ottimista per il futuro, considerato che il grande cambiamento in atto offre enormi possibilità di sviluppo. C’è anche un grande lavoro da fare per non rimanere isolati, indietro: prima le rendite di posizione si tenevano decenni, ora in due stagioni se ti addormenti devi ricominciare daccapo. Ci sono asset importanti in ognuno dei nostri marchi e questo ci ha permesso di riscuotere il rispetto dei consumatori e il prestigio dei marchi per quello che hanno fatto“.

 

  • Mostra Commenti

L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Commento *

  • name *

  • email *

  • website *

Potrebbe piacerti anche

Cambio ai vertici Volkswagen

Cambio ai vertici di Volkswagen e benservito in vista per l’ad Matthias Mueller. Lo ....

In arrivo una moneta virtuale di Telegram?

Da martedì, le autorità russe stanno bloccando nel Paese l’applicazione di messaggistica Telegram, di ....

Consorzio Vino Chianti in Cina ma la testa è ai fondi OCM

Cinquantasei aziende toscane con oltre 60 etichette. E’ la presenza del Consorzio Vino Chianti ....