Tia Lenae, cuore e muscoli

     

    Continua il nostro viaggio intorno al mondo per farvi conoscere le Maxim Star. Negli Stati Uniti abbiamo incontrato Tia Lenae Mc Donald, una simpatica 24enne fortemente impegnata in ambito sociale.

    Recentemente ha parlato al quartier generale delle Nazioni Unite, raccolto 150.000 dollari per beneficenza e donato cinque automobili a famiglie bisognose, portando avanti una serie di concorsi per bambini a adulti con disabilità fisiche e mentali, un’iniziativa che ideò quando aveva 10 anni di età.

    Reputa eleganti le persone indipendenti sicure di loro stesse che “brillano” in una stanza piena di gente mentre ritiene la sensualità una sensazione travolgente che si accende con uno sguardo. Il carisma? E’ il fuoco che anima il cuore di un individuo che accende passioni e sogni nonostante le sfide e gli ostacoli: è questa persone sono una calamita

    Nei rapporti con l’altro sesso è spigliata. “Non è vero che alla donne non piaccia che gli uomini ci provino con loro – racconta Tia – La sicurezza in un uomo è la prima cosa che guardo ma sta tutto nel modo in cui si approccia.” Anche a Tia la fiducia non manca “Portatemi un uomo e lo sfiderò a un incontro di wrestling! Potrò essere piccola ma sono feroce e sono stata famosa per aver messo al tappeto ragazzi della mia taglia! Fatti sotto uomo, non ho paura di te (ride)”. A sostenerla, un fisico allenato: “Mi muovo continuamente, sia che si tratti di surf, escursioni, pattinaggio o andare in bicicletta sulla spiaggia”.

    Una ragazza così dinamica non poteva non avere degli hobby movimentati: “ Amo il paracadutismo, il nuoto con gli squali (vivo nella capitale mondiale dei morsi da squalo), la boxe e l’arrampicata su roccia. Inoltre, viaggio moltissimo: sono stata in oltre 27 nazioni per il mio lavoro”.

    Le piace dormire, mangiare e racconta che sulle sue lenzuola si trova la cioccolata ma per riposare “non conosco altro sistema che andare a un centro benessere. Ogni mattina, invece, medito una decina di minuti, penso alle persone della mia vita, gli obiettivi che spero di realizzare: in un mondo sempre in movimento è bello fermarsi”.

    A scuola, era vittima di bullismo “perché ero brutta, per come mi vestivo, recitavo…in pratica per qualsiasi cosa”. Per questo motivo ride dei commenti che ora riceve dai troll di Internet che, in ogni caso, non frequenta molto: “Cerco di limitare il mio tempo sui social media per vivere la vita reale. Mi piace vedere i commenti di persone che ispiro, perché mi ricorda che puoi avere un impatto positivo su persone che non hai mai incontrato”.

    Potrebbe piacerti anche

    Jennifer Shaughnessy, una modella in carriera

    Benvenuti a un altro incontro con una Maxim Star. La maggior parte delle modelle ....

    Amanda Lauren: amo i social ma non gli haters

    Amanda Lauren è una della Maxim’s Hot 100 del 2017 e Maxim Star di ....

    Lauren Luongo: golosa e sportiva

    Oggi faremo la conoscenza di Lauren Luongo, Maxim Star di oggi, una modella del ....