fbpx

    The Walking Dead: riparte la nona stagione SPOILER

    Fotografia: I protagonisti della nona stagione (@TheWalkingDeadAmc/Facebook)

     

    di Francesco Di Brigida

    Come ogni anno, dopo la prima parte messa in onda da Fox tra l’autunno e l’inverno, arriva la mid season premiere per The Walking Dead, in prima tv italiana lunedì 11 febbraio alle 21 sul canale americano della piattaforma Sky.

    Giunti alla nona puntata della stagione numero 9, la serie tv su un mondo post-apocalisse da zombie compie più giri di volta di quanto eravamo stati abituati in precedenza. Non solo la morte di Jesus, uno dei personaggi di punta che era ormai entrato nei cuori e nella routine televisiva dei fans, ma nelle anticipazioni di questi giorni sono stati annunciati cambiamenti radicali.

    SEGUONO SPOILER, NON PROSEGUITE NELLA LETTURA SE NON VOLETE CONOSCERE POSSIBILI ANTICIPAZIONI

    Rick, il protagonista interpretato da Andrew Lincoln, lascerà la serie. L’obiettivo è costruirgli intorno una trilogia che fungerà da spin-off cinematografico basato sul iconico personaggio. Annunciata anche l’uscita di scena di Lauren Cohan, alias Maggie, o la Vedova, com’era stata soprannominata dagli sgherri di Negan nelle ultime stagioni. Per lei una nuova serie inedita, ma l’ipotesi di un futuro rientro non è stata scartata dall’attrice. Con loro andrà via da TWD anche Danai Gurira, la spadaccina Michonne. In linea col suo contratto, sarà presente soltanto in pochi episodi della stagione 10 per poi uscire di scena. Chissà se ci sarà anche lei nello spin-off da grande schermo al fianco di Rick? Per ora non ci è dato saperlo.

    Intanto nell’episodio proiettato in anteprima sabato a Roma presso il Museo MAXXI si è saputo qualcosa sui nuovi villain: i Sussurratori.

    Eravamo rimasti a un Rick gravemente ferito portato via in elicottero insieme alla doppiogiochista Jadis, Pollyanna McIntosh. Invece Jesus, un Thomas Payne che lascia la serie per cause di forza maggiore, veniva freddato a tradimento da inquietanti tizi travestiti da zombie. Nella puntata 9×9 intitolata Adaptation, ‘Adattarsi’ in italiano, ci rendiamo conto delle difficoltà che dopo sei anni di pace separano il Regno, Alexandria e Hilltop, i tre villaggi rifioriti dopo la guerra contro i Salvatori. Negan diventa meno ambiguo e sempre più malinconico, persino nel ritorno al suo vecchio fortino ormai deserto, dove i ricordi rimbalzano nel vuoto con il suo fischio. Carini persino i suoi duetti con la piccola Judith, Cailey Fleming, giovanissima attrice vista anche in Star Wars: Episodio VII. Prende ancora più corpo il suo bel personaggio, come quelli nuovi introdotti negli scorsi episodi, e si presume che avranno un certo peso il Luke di Dan Fogler, qui musico prestato a difesa di Hilltop e già visto in Animali fantastici e come trovarli, e Magna, ex-detenuta dal carattere spigoloso interpretata da Nadia Hilker.

    Un personaggio nuovo e disperato che fa il suo ingresso è una ragazza imprigionata da Michonne, Tara e Daryl. Ancora abbastanza misteriosa, in quanto in forza ai Sussurratori potrebbe essere Beta, figlia di Alfa, che nei fumetti sono le leader di questa nuova orda di nemici che si mimetizzano con gli zombie conducendone le mandrie. Le indiscrezioni sugli episodi a venire dicono che questi Sussurratori saranno fortemente temuti addirittura dagli inossidabili Michonne e Daryl. Proprio Norman Reedus, l’interprete di Daryl, il solitario motociclista armato di balestra e braccio destro di Rick in tante battaglie, si è sbilanciato ultimamente affermando che questa stagione sarebbe stata la migliore e la più spaventosa dai tempi della prima.

    Secondo il fumetto originale i villain sono Alfa e Beta. La prima compare appena in questo episodio, e sappiamo che a interpretarla è Samantha Morton, attrice di 41 anni vista già vista in Minority Report e candidata all’Oscar come Migliore attrice non protagonista in Accordi e disaccordi di Woody Allen nel 2010. Secondo altre indiscrezioni sarà Ryan Hurst, attore quarantaduenne di Santa Monica a vestire i panni e la maschera zombie di Beta. Gli stessi fumetti lo avvicinano molto esteticamente al suo personaggio. Le età così prossime dei due attori però lasciano qualche dubbio sul legame materno di Alfa e Beta nella serie tv. E se la figlia di Alfa fosse soltanto Omega, la ragazza imprigionata? È un’idea che porterebbe a un’altra ipotesi: Beta potrebbe essere non il figlio, ma il compagno di Alfa, e magari neanche padre di Omega. Per adesso ci aggrappiamo a congetture stimolate dai primi 50 minuti di questo episodio. Sarà il resto della stagione in onda su Fox fino a marzo a rivelarci la verità.

     

    Potrebbe piacerti anche

    Cinena: Millennium, First man e le altre novità

    Nonostante il ponte di Ognissanti, il brutto tempo e il cambio d’ora – con ....

    Sanremo: la vittoria di Mahmood, la rabbia di Ultimo

    Mahmood ha vinto il 69/o Festival di Sanremo con il brano ‘Soldi’, superando, nella ....

    Prossimamente. ‘Non ci resta che vincere’ – TRAILER

    Marco   è   allenatore   di   una   squadra   di     basket     professionista     di     alto     livello.   Sorpreso   alla   ....