Monaco: test notturni per la Jaguar I-PACE

     

    Il circuito del Gran Premio di Monaco è stato lo scenario scelto da Jaguar per testare le prestazioni e la guidabilità del suo primo veicolo elettrico, la I-PACE. La pista monegasca – selezionata per le politiche all’avanguardia del Principato in materia di sostenibilità, investimenti nell’energia rinnovabile, nei veicoli elettrici e in rigorosi controlli della qualità dell’aria – si è animata per un test in notturna della vettura che ha impiegato 4,8 secondi per arrivare a 100 km/h, grazie ai 400 CV di potenza e i 696 Nm di coppia sprigionati dai suoi due motori elettrici. La I-PACE è equipaggiata con un’innovativa batteria agli ioni di Litio da 90 kWh, che le garantisce un’autonomia totale di 480 km (ciclo WLTP) e di ricaricarsi fino all’80% in 40 minuti (con caricatore a corrente continua da 100 kW). L’I-PACE è stata sviluppata in collaborazione con gli esperti del Team Panasonic Jaguar Racing che gareggia nel Campionato FIA Formula E. Tutto questo ha consentito a Jaguar di creare il primo trofeo al mondo riservato alle auto elettriche di serie, in cui si sfideranno esclusivamente I-PACE in versione da gara.

     

    Di seguito il video di Mitch Evans, pilota del Team Panasonic Jaguar Racing, sul circuito di Monaco

     

     

     

    • Mostra Commenti

    L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

    Commento *

    • name *

    • email *

    • website *

    Potrebbe piacerti anche

    Honda, tutte le novità per il Salone di Parigi

    Alla vigilia del Salone di Parigi 2018, Honda ha annunciato la gamma dei prodotti ....

    Campionato vela d’altura: disputate la quarta e la quinta prova

    Continua lo spettacolo nel Golfo di Ischia: i velisti impegnati nel Campionato italiano vela d’altura ....

    La storia: quando Daimler-Benz acquisì Auto Union

    Sessanta anni fa il Board of Management dell’allora Daimler-Benz AG dedicò quattro sedute all’esame ....