Monaco: test notturni per la Jaguar I-PACE

 

Il circuito del Gran Premio di Monaco è stato lo scenario scelto da Jaguar per testare le prestazioni e la guidabilità del suo primo veicolo elettrico, la I-PACE. La pista monegasca – selezionata per le politiche all’avanguardia del Principato in materia di sostenibilità, investimenti nell’energia rinnovabile, nei veicoli elettrici e in rigorosi controlli della qualità dell’aria – si è animata per un test in notturna della vettura che ha impiegato 4,8 secondi per arrivare a 100 km/h, grazie ai 400 CV di potenza e i 696 Nm di coppia sprigionati dai suoi due motori elettrici. La I-PACE è equipaggiata con un’innovativa batteria agli ioni di Litio da 90 kWh, che le garantisce un’autonomia totale di 480 km (ciclo WLTP) e di ricaricarsi fino all’80% in 40 minuti (con caricatore a corrente continua da 100 kW). L’I-PACE è stata sviluppata in collaborazione con gli esperti del Team Panasonic Jaguar Racing che gareggia nel Campionato FIA Formula E. Tutto questo ha consentito a Jaguar di creare il primo trofeo al mondo riservato alle auto elettriche di serie, in cui si sfideranno esclusivamente I-PACE in versione da gara.

 

Di seguito il video di Mitch Evans, pilota del Team Panasonic Jaguar Racing, sul circuito di Monaco

 

 

 

  • Mostra Commenti

L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Commento *

  • name *

  • email *

  • website *

Potrebbe piacerti anche

Moto Guzzi Open House, al via l’edizione 2018

Domani alle 15, con il rituale dell’apertura del “cancello rosso” di via Parodi 57 ....

La Saviolina torna in mare per i suoi 90 anni

La Saviolina, la storica imbarcazione di Riccione posta sotto la tutela del Ministero dei ....

Nissan in pista nel prossimo Campionato di Formula E

Nissan si prepara a correre in 12 città di quattro continenti nel corso della ....