Svetlana Shmidt, una ‘wonder woman’ della moda

     

     

    Svetlana Shmidt è nata da madre russa e padre tedesco nel nord del Kazakistan, in una piccola città chiamata Shuchinsk. E’ arrivata in Italia per puro caso come turista, e si è immediatamente innamorata del nostro Paese e dei suoi… uomini.

    Cosa facevi prima di trasferirti in Italia?
    Sono laureata e ho lavorato come ragioniera. Cambiare radicalmente vita non è stato facile ma ne è valsa la pena.

    Come sei arrivata alla tua professione attuale?
    Amo la moda e ho sempre sognato di apparire su riviste fashion. A Milano, ho avuto la possibilità di conoscere diverse persone, che mi hanno dato l’opportunità di prestare la mia immagine per alcuni spot tv e cataloghi di abbigliamento.

    Un’immagine vale più di mille parole ma sui social cosa scrivi?
    E’ un canale comunicativo che mi affascina perché mi da l’occasione di dialogare con i miei fans, anche se alcune volte i loro commenti mi imbarazzano. Non mi piace la volgarità, quindi cerco sempre di far trasparire la mia sensualità in modo raffinato. E’ piacevole quando riscontrano eleganza nelle mie foto ma odio chi vuole fare pubblicità alla propria pagina, postando sulla mia commenti che non hanno niente a che vedere con le mie immagini.

    Che carattere hai?
    Apparentemente sembro una ragazza molto dolce, ma in realtà sono determinata, non mi fermo davanti a nessuna difficoltà: quando voglio qualcosa faccio di tutto per ottenerla.

    Personalità utile nel tuo lavoro
    Non mi piacciono la falsità e l’ipocrisia di questo ambiente, purtroppo esistono ancora persone che, a parole, promettono il mondo ma poi non mantengono la parola. Ho la grande fortuna di vivere a Milano, la capitale della moda, che offre possibilità di lavoro e di conoscere professionisti veri. 

    Parli sempre di frequentare gente. A casa non ci stai mai?
    Certo. Nei momenti liberi preferisco starmene a casa tranquilla sul mio bel divano e sorseggiare una buona tazza di tè verde. Non sono una chef, ma sto imparando a cucinare all’italiana, mi appassiona la dieta mediterranea. A causa delle mia vita frenetica, consumo spesso pasti molto veloci, quindi non ho molto tempo da dedicare ai fornelli ma aspettate e diventerò una cuoca provetta

    Ci hai detto come sei nel lavoro ma non nel privato.
    Mi reputo una persona spiritosa, un aspetto che gli altri non notano subito. Forse, pensano che, essendo una donna russa, io debba essere automaticamente seria e risoluta: in realtà mi piace scherzare e stare in buona compagnia.

    E’ vero, sei russa ma vedo che stai imparando la nostra lingua.
    Gestisco un locale di Lecco, dove organizzo diverse serate e questo mi da la possibilità di confrontarmi con gli altri e perfezionare il mio italiano. Faccio pratica continuamente.

    Eleganza, sensualità e carisma in poche parole.
    Semplicità e raffinatezza al tempo stesso, l’arte di comunicare senza parlare, influenzare chi ti sta davanti.

    Per influenzare una donna cosa non serve?
    Non bisogna essere ricchi e famosi per sedurla. Sicuramente avere un uomo che possa farti stare bene sotto il profilo economico è piacevole, ma alla fine cosa resta? Io sono una persona che guarda al carisma, alla dolcezza. Il mio fidanzato ha aspettato un anno per riuscire a conquistarmi, se non sono presa mentalmente al 100% mi risulta difficile lasciarmi andare.

    Consigli per sedurre.
    Essere imprevedibili, altrimenti subentra la noia, ma soprattutto sinceri. Mi è capitato di incontrare uomini che all’inizio si comportavano in un modo, poi si trasformavano dopo le prime uscite. Un errore tenere questo atteggiamento: le donne in questo modo rischiano di innamorarsi di una persona che non esiste.

    Come ti prendi cura del tuo fisico?
    Fit boxe, yoga, CrossFit, sci e tante altre discipline: non mi fermo mai

    Alla faccia del sesso debole. Facciamo una cosa, sfida un uomo a…
    Essere multitasking come me! Faccio mille cose al giorno e non mi stanco mai. Ricordo che quando abbiamo scattato il servizio fotografico per Maxim, a un certo punto il produttore, Luca Volpe, mi ha chiesto se volevo riposarmi prima di girare il video; gli ho risposto che non ero affatto stanca: lui, invece, era sfinito. Attenzione cari uomini, non credetevi super eroi: è arrivata Wonder Woman!

    Wonder Woman cosa fa nel tempo libero?
    Mi piace stare da tutti e due i lati di un obiettivo fotografico. Un giorno vorrei vivere il set come fotografa di moda, magari immortalerò qualcuna delle vostre modelle. Per il momento mi ‘alleno’ con un gruppo col quale facciamo delle uscite fotografiche

    Ti rimangono 10 minuti liberi. Con chi li passi?
    Ovvio! Li trascorro con il mio gatto Felix – tra l’altro protagonista anche del mio video – un tenero micione che amo da morire

    Dimmi perché sentiremo parlare di te.
    Perché sono certa di potermi affermare in ciò che amo, moda e pubblicità… Vedo un grande futuro davanti a me e questo è solo l’inizio di una storia ancora da scrivere.

    • Mostra Commenti

    L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

    Commento *

    • name *

    • email *

    • website *

    Potrebbe piacerti anche

    Heather Johansen: quello che le donne vogliono

    La sexy Heather Johansen, originaria del South Dakota, è attualmente in pausa. La giovane ....

    Laura Bellotti: l’argento vivo fatto ragazza

    Salutati Amira K, l’Oklahoma e il Midwest degli U.S.A. torniamo in Italia per visitare ....

    Jenna Bentley , un passato nella danza, il futuro nella moda

      Dopo aver incontrato la modella Venezuelana – di origini italiane – Alessandra Sironi, ....