fbpx

    Sorteggi Europa League, i gironi di Lazio e Roma

     

    La Roma incontrerà Borussia Moenchengladbach, Basaksehir e Wolfsberger. Più complesso il girone della Lazio, che dovrà vedersela con Celtic Glasgow, Rennes e Cluj

    Dopo la Champions League, alle 13 sono stati sorteggiati i gironi per la prima fase dell’Europa League. A Montecarlo, la cerimonia è iniziata con le immagini della finale vinta dal Chelsea di Sarri contro l’Arsenal e la premiazione del miglior giocatore dello scorso torneo: è Harzard a vincere il premio, sconfitti scapito Giroud e Jovic.

    Poco dopo, si è passati all’estrazione. Ashley Cole e Paulo Ferreira, incaricati del sorteggio, hanno deciso i destini delle due italiane. E così, la Roma incontrerà, nel girone J, Borussia Moenchengladbach, Basaksehir e Wolfsberger; la Lazio se la vedrà con Celtic Glasgow, RennesCluj.

    Più semplice il girone della Roma, ostico quello della Lazio. Sarà fondamentale gestire bene le energie in campionato, in particolare in questa fase iniziale, dove Inzaghi e Fonseca dovranno valutare come affrontare il turnover. Inzaghi probabilmente dovrà rinunciare ad uno stravolgimento della squadra nelle partite in cui sperava di farla, viste le gare che lo attendono. In basso, il calendario completo delle due italiane.

    Calendari squadre italiane

    Calendario girone Lazio

    Cluj-Lazio,  19 settembre ore 18:55

    Lazio-Rennais,  3 ottobre ore 21

    Celtic-Lazio24 ottobre ore 21

    Lazio-Celtic,  7 novembre ore 18:55

    Lazio-Cluj,  28 novembre ore 21

    Rennais-Lazio,  12 dicembre ore 18:55

    Calendario girone Roma

    Roma-İstanbul Basaksehir FK, 19 settembre ore 21

    Wolfsberger-Roma, 3 ottobre ore 18:55

    Roma-Borussia Mönchengladbac, 24 ottobre ore 18:55

    Borussia Mönchengladbac-Roma, 7 novembre ore 21

    İstanbul Basaksehir-Roma, 28 novembre ore 18:55

    Roma-Wolfsberger, 12 dicembre ore 21

     

    Tutti i gironi

    GIRONE A: Siviglia, Apoel Nicosia, Qarabag, Dudelange.

    GIRONE B: Dinamo Kiev, Copenhagen, Malmo, Lugano.

    GIRONE C: Basilea, Krasnodar, Getafe, Trabzonspor.

    GIRONE D: Sporting Lisbona, Psv Eindhoven, Rosenborg, Lask.

    GIRONE E: LAZIO, Celtic Glasgow, Rennes, Cluj.

    GIRONE F: Arsenal, Eintracht Francoforte, Standard Liegi, Vitoria Guimaraes.

    GIRONE G: Porto, Young Boys, Feyenoord, Rangers Glasgow.

    GIRONE H: Cska Mosca, Ludogorets, Espanyol, Ferencvaros.

    GIRONE I: Wolfsburg, Gent, Saint-Etienne, Oleksandriya.

    GIRONE J: ROMA, Borussia Moenchengladbach, Basaksehir, Wolfsberger.

    GIRONE K: Besiktas, Sporting Braga, Wolverhampton, Slovan Bratislava.

    GIRONE L: Manchester United, Astana, Partizan Belgrado, Az Alkmaar.