fbpx

    SNAI, Serie A – Il Milan vola, ma contro la Juve è duraSarri favorito a 2 …

     

    (Milano, 6 luglio 2020) – Gli ultimi due scontri diretti, in Coppa Italia, sono finiti con due pareggi al 90′. Il terzo di fila si gioca a 3,30 – Rebic ancora in gol è dato a 3,50, Ronaldo viaggia avanti a tutti, a 1,65 – Lazio da «2» a Lecce, Atalanta a bassa quota con la Samp, Inter in vantaggio a Verona.

    Milano, 6 luglio 2020 – Neanche un mese dopo lo 0-0 in Coppa Italia, domani sera tornano a incontrarsi Milan e Juventus, in un match al quale i rossoneri chiedono punti per l’Europa, i bianconeri un altro passo verso lo scudetto. Il duplice pareggio di Coppa, a cavallo del lockdown, ha detto che la squadra di Pioli sa come mettere in difficoltà i campioni d’Italia, passati solo per aver segnato in trasferta. Gli analisti di SNAI, tuttavia, vedono bianconero e presentano un «2» a 2,15, sensibilmente più basso del segno «1», dato 3,40. La terza «X» consecutiva (ma in campionato manca dal 2012) si gioca a 3,30. Dopo la ripresa, la Juve ha vinto quattro volte su quattro, segnando ben 13 reti. Numeri lusinghieri anche per il Milan, che ha steccato solo con la Spal (2-2) ed è andato in gol 11 volte. Tutto questo orienta il pronostico sull’esito Goal, proposto al ribasso, a 1,65, mentre il No Goal vale 2,10. Nel Milan Rebic ha segnato tre volte negli ultimi quattro incontri, e alla Juve ha già fatto gol nella semifinale di andata di Coppa Italia, a febbraio. Un altro graffio è a 3,50. Gli analisti però ritengono più probabile la rete di Ibrahimovic, a 2,50. In ottica sorprese, occhio al belga Saelemaekers, ultima rivelazione rossonera e ancora a caccia del primo gol in Serie A: l’exploit domani sera varrebbe 7,50. Nella Juve, ovviamente, spicca Cristiano Ronaldo a 1,65. Assente Dybala, spazio a Higuain, a 2,50.

    Lecce a quota impresa – Dopo il crollo interno contro il Milan, la Lazio tenta di ripartire a Lecce. I padroni di casa hanno un disperato bisogno di punti, ma la differenza di valori in campo genera un pronostico sbilanciatissimo sul «2», a 1,33. Il colpo del Lecce, che deve interrompere una durissima striscia di sei sconfitte consecutive, si gioca a 8,75, mentre il pari è a 5,50. Il Napoli, raggiunto il quinto posto, può consolidarlo mercoledì sera con una vittoria a Marassi, offerta a bassa quota, 1,55. Il Genoa arranca (due pareggi e due sconfitte dopo la ripresa): i tre punti che mancano dall’8 marzo salgono fino a 6,25, il pareggio è a 4,00. L’Atalanta va in cerca del nono successo consecutivo, decisamente alla portata a giudicare dalle quote: il nono sigillo, con la Samp, è offerto a 1,40, il blitz di Ranieri vale 7 volte la scommessa. La Roma in crisi ospita il Parma da favoritissima, a 1,50, il «2» è a 6,25. Giovedì chiude il turno Verona-Inter, match fra due squadre deluse dall’ultimo turno. Conte parte in vantaggio, a 1,83, Juric resta lontano, a 4,25.

    Ufficio stampa Snaitech SpA

    Cell. +39.348.4963434 – e-mail: ufficio.stampa@snaitech.it