fbpx

    Smartphone pronti a salto generazionale: le novità

    Fotografia: smartphone pieghevoli, una delle novità 2019 (Shutterstock)

    Il mercato degli smartphone va verso la saturazione, motivo per il quale i produttori di telefonini mirano all’innovazione. Quali sono i cambiamenti che potrebbero portare i consumatori a scegliere un device di nuova generazione?

    Pieghevoli e capaci di supportare le reti cellulari di ultima generazione 5G. Sono queste le caratteristiche che dovrebbero rivoluzionare il mercato nel 2019. L’innovazione più evidente è la flessibilità dello schermo che consentirà ai telefoni di piegarsi. Dopo le anticipazioni del 2018, l’anno prossimo si aspettano sugli scaffali i dispositivi dei due big che si contendono il mercato: Samsung e Huawei, rispettivamente prima e seconda azienda del settore, ma con la cinese che nel 2019 punta a superare la coreana.

    Le due società orientali lanceranno smartphone compatibili con le nuove e velocissime reti 5G, così come altri costruttori come LG, HTC e OnePlus. Diverso il discorso per Apple che sembra aspetterà un altro anno prima di entrare nella famiglia dei 5G, approfittando di una maggiore diffusione della tecnologia.

    La prima new entry sarà a Gennaio quando, a Parigi, Huawei presenterà  l’Honor View 20 con fotocamera posteriore da 48 megapixel. A febbraio toccherà a Samsung che al Mobile World Congress di Barcellona porterà il nuovo Galaxy S10 che, per festeggiare i suoi 10 anni, dovrebbe avere tre versioni con sensore di impronte integrato, riconoscimento 3D del volto e display Infinity-O forato.