fbpx

    Schumacher jr 8° a esordio in F2. Domani gara 2 e pole

    Fotografia: Mick Schumacker nella sua monoposto (ANSA)

    In attesa di vederlo alla guida, prima di una Ferrari e poi di una Alfa Romeo, nei test seguenti al Gp del Bahrain di Formula 1, Mick Schumacker ha aperto la sua stagione al volante di una vettura del Team Prema.

    L’erede di Schumi ha chiuso con un ottavo posto la sua prima gara nel campionato internazionale di Formula 2 che è cominciato oggi in Bahrain.

    La prova è stata vinta dal canadese della Dams Nicholas Latifi, pilota ‘di riserva’ della Williams in F1, che, partito come quarto nella griglia, ha poi conquistato il primato con una serie di sorpassi. Schumacher, per il quale ha tifato ai box mamma Corinna, è stato protagonista di un bel sorpasso, effettuato all’ultimo giro a spese del giapponese Nobuharu Matsushita, che gli ha consentito di finire ottavo, posizione che in gara-2 di domani consentirà a Schumi jr di partire in pole position: infatti in F2 per determinare la griglia di partenza della seconda gara si invertono le posizioni dei primi otto dell’ordine d’arrivo della prima prova.

    Al secondo posto di oggi si è piazzato il 24enne vicentino Luca Ghiotto, del team Uni-Virtuosi, protagonista anche lui di una bella serie di sorpassi che hanno entusiasmato il pubblico e che gli hanno consentito di risalire dalla sesta alla seconda piazza.