fbpx

    Ryder Cup, passa per Napoli la strada per Roma

    Fotografia: Ryder Cup fra 4 anni a Roma (ANSA)

    Il prossimo appuntamento con la Ryder Cup, il più importante appuntamento di golf e il terzo evento sportivo al mondo per seguito, sarà nel 2020 ma, in Italia, gli occhi sono tutti puntati sul 2022, quando il gotha del green si darà appuntamento a Roma.

    Partirà con uno spettacolare tee shot dalla Terrazza dei Cannoni di Castel dell’Ovo il week end che Napoli e Salerno dedicano al Road to Rome 2022, l’evento di avvicinamento alla Ryder Cup nella capitale. Oggi, da Castel dell’Ovo, i colpi di celebri appassionati di golf, come l’ex calciatore Giuseppe Incocciati e l’attore Davide Devenuto, annunceranno lo sbarco del “Golf in piazza” sul lungomare partenopeo in programma domenica dalle 9 alle 17: una giornata dedicata alle famiglie, ai bambini e a tutti coloro che vorranno scoprire gratuitamente questo sport, con 11 zone di prova con sfide di abilità, contest per il gioco corto e per il gioco lungo.

    Il Lungomare Caracciolo si trasformerà così in un percorso di gara, con una serie di infopoint per ritirare un gadget e richiedere informazioni su come e dove iniziare a giocare a golf.

    Voglia di diffusione di uno sport considerato ingiustamente di nicchia su cui è impegnata anche la Federgolf: “Sarà un weekend all’insegna del golf – ha detto Gian Paolo Montali, direttore generale del progetto Ryder Cup 2022in cui tutti potranno provare l’emozione di cimentarsi con ferri e palline. Inoltre, abbiamo voluto coinvolgere due figure rappresentative della città di Napoli come Davide Devenuto e Giuseppe Incocciati per il tee shot a Castel dell’Ovo, un gesto tecnico che garantirà una vetrina internazionale alla città partenopea. Ci sarà anche il nostro atleta paraolimpico Edoardo Biagi, esempio di come il golf sappia andare oltre ogni barriera. Per rafforzare il messaggio di uno sport altamente inclusivo, sono felice di annunciare la partecipazione di Edoardo al Raduno Tecnico della Squadra Nazionale Dilettanti la prossima settimana al Golf Nazionale“.

    La due giorni sarà anche dedicata alla prevenzione con la Fondazione Melanoma Onlus, che domenica offrirà check-up dermatologici gratuiti all’interno di un’area appositamente dedicata sul Lungomare Caracciolo, alla presenza di un oncologo e di un dermatologo che forniranno consigli sui corretti stili di vita per prevenire il cancro.

    Potrebbe piacerti anche

    Spagna-Russia e Croazia-Danimarca: i precedenti

    Altra giornata di ottavi di finale: apertura alle 16 con Spagna-Russia, chiusura alle 20 con ....

    La Uefa fa marcia indietro: Var subito in Champions

    In Champions League è finita l’attesa per l’introduzione dell’assistente elettronico dell’arbitro. Forse memore delle ....

    CL – Inter quasi fuori, Napoli padrone del suo destino

    Inter e Napoli affrontano l’ultima giornata dei gironi di Champions League con stati d’animo ....