Route du Rhum: tempesta mette ko Andrea Mura VIDEO

    Fotografia: Andrea Mura costretto al ritiro dopo una tempesta (ANSA)

    Andrea Mura è stato costretto a gettare la spugna. Lo skipper sardo di Vento di Sardegna, impegnato nella Route du Rhum, è dovuto tornare a Lorient (Francia), a causa della perdita dell’antenna satellitare – rovinata irrimediabilmente dopo una violenta tempesta durata 5 ore – che gli permetteva di comunicare e acquisire i fondamentali bollettini meteo.

    La barca è integraha raccontatonon è stata danneggiata. Senza informazioni meteo ho perso qualsiasi possibilità di fare un buon risultato. È una grande delusione perché ho investito molto tempo e denaro in questa regata. Sono partito da molto lontano per essere alla partenza ma quando partecipo è per fare risultato. Non potendo essere performante, non ripartirò per intraprendere il viaggio verso Guadalupa. Lascerò la barca a Lorient e raggiungerò Pointe à Pître in aereo.

     

    Un caro saluto a tutti dalla città della vela.Lorient – 08.11.2018

    Publiée par Andrea Mura sur Jeudi 8 novembre 2018

    Potrebbe piacerti anche

    Giro del mondo per salvare i mari dalla plastica

    E’ partita da una settimana l’avventura ecologica di Ivan Dimov, skipper di grande esperienza ....

    Velista disabile sperimenta la telemedicina

    Marco Rossato è il primo velista con completa disabilità agli arti inferiori impegnato a ....

    Europei 470, oggi due team italiani in Medal Race

    Le due prove di ieri a Bourgas, in Bulgaria, hanno segnato la conclusione delle ....