fbpx

    Rentopolis, dalla Costa Smeralda a Miami con un click

    Fotografia: Shutterstock
    Rentopolis
    Vuoi una vacanza prenotando online il tuo appartamento attrezzato di domotica e tablet? Vuoi scoprire location affascinanti a prezzi imbattibili?


    Rentopolis
    è una startup che opera in Italia e nel mondo, attiva nella gestione di locazioni immobiliari per uso turistico e non solo, con una fortissima vocazione tecnologica e innovativa (www.rentopolis.it).
    E’ stata fondata dal Ceo Stefano Bettanin, 38 anni, veneto d’origine, che è anche il Presidente dell’associazione nazionale Property Managers Italia (www.propertymanagersitalia.it), che riunisce oltre 200 operatori del settore vacation rental. Nel nome c’è la mission dell’attività. Il verbo inglese to rent, ossia affittare, associato a quello di polis (πόλις in greco antico), cioè città, indica un luogo in cui fermarsi e soggiornare, oltreché una comunità. In Rentopolis ci sono, dunque, il concetto di condivisione e collaborazione, tipiche di questo settore: Ad esempio utilizziamo i device mobili (tablet e smartphone) nelle singole residenze, per consentire agli ospiti di prenotare dal divano ogni genere di comodità e relax: da un’escursione in barca allo chef che ti cucina il pesce fresco a casa, dalla governante alla baby sitter…”, spiega Bettanin.
    Domotica, tecnologia wireless, gestione centralizzata dei rumori e dei consumi, check-in e check-out con chiave elettronica, ogni comfort è presente in tutti gli appartamenti Rentopolis, per offrire agli ospiti la miglior “guest experience”.

    Rentopolis opera come marketplace mettendo in contatto providers e ospiti, domanda e offerta. Così punta a sviluppare la filiera dei fornitori locali, ripopolando centri storici e borghi. Non stimola la cementificazione, puntando a riqualificare e rendere redditizi immobili già esistenti. Nel novembre 2018 Rentopolis ha lanciato una campagna di crowdfunding per allargare la sua base sociale e dare l’opportunità a tanti piccoli investitori di diventare soci della startup e accelerarne lo sviluppo. Il risultato dopo 2 mesi di campagna è stato di oltre 300mila euro, primo caso di overfunding in Italia nel 2018, con l’adesione di 160 nuovi soci.

    A febbraio 2019 Rentopolis ha lanciato la formula ClubHouse, network di immobili di pregio nelle più lussuose location in Italia e nel mondo, su cui operatori professionali e privati possono investire con la garanzia di ottenere i migliori rendimenti di mercato grazie alla gestione professionale del team Rentopolis. L’obiettivo è diventare in breve tempo punto di riferimento del Turismo 4.0 in Italia e nel mondo, sia per gli operatori professionali di settore che per gli ospiti dei suoi immobili gestiti.
    E i risultati di questi ultimi mesi sono tangibili. Continuano a entrare nel network nuovi appartamenti di qualità, non solo in Italia da Venezia ad Agrigento fino alla Costa Smeralda, ma anche in location affascinanti e ed esclusive, come la costa albanese (dov’è in ultimazione il Villaggio Resort San Pietro – video) oppure la capitale dell’Estonia Tallinn. Senza dimenticare le splendide location a Miami.

    Dal portale www.rentopolis.it è possibile prenotare direttamente in tempo reale, sia da pc desktop che da smartphone, oltre ovviamente che tramite le principali piattaforme di prenotazione online, da Airbnb a Booking ed Expedia, fino alla recente partnership commerciale con C-Trip, leader in Cina. Basta un clic per visualizzare gli appartamenti disponibili per date o per location, con preventivo in tempo reale e prenotazione direttamente da piattaforma, utilizzando qualsiasi forma di pagamento.