Prova costume: italiani a dieta, ma i chili persi ripresi in vacanza

Fotografia: (Shutterstock)

Si avvicinano le vacanze estive ed è tempo della temuta ‘prova costume’ che fa ricorrere ad esercizio fisico e alimentazione sana last minute dopo magari un anno di eccessi. Peccato che in vacanza tutti gli sforzi vengano vanificati..

 

Secondo un sondaggio del potente motore di ricerca di voli e hotel www.jetcost.it, gli italiani passano in media gli ultimi 5 mesi prima di partire per le vacanze cercando di perdere peso e riescono a buttare giù in media 3 chili. Peccato però che il risultato venga vanificato in pochi giorni, visto che durante le vacanze mettono su circa 5 chili.

A tutti gli intervistati è stato chiesto se erano soliti seguire una dieta prima delle vacanze e l’88% ha risposto in modo affermativo, solo il 12% ha risposto di no. A tutti coloro che hanno detto di sí, è stato poi domandato quanto tempo prima delle ferie avessero iniziato ‘l’operazione bikini’ e quanti chili avessero perso, e la media delle risposte è stata curiosa: 5 mesi per perdere solamente 3 chili.

La sorpresa è un’altra, però: a tutti gli intervistati è stato chiesto se durante le vacanze avessero recuperato il peso perso con la dieta e la media degli italiani ha ammesso non solo di aver ripreso i chili, ma addirittura di essere tornato a casa con circa 5 chili in più. Un dato emerso anche in un altro recente sondaggio di Jetcost sui rimpianti degli italiani in vacanza, secondo cui l’essere ingrassati era al secondo posto, dietro solo al dispiacere per non aver avuto un flirt!. Tra gli altri dispiaceri registrati, l’aver speso troppo (46%), aver discusso con il partner (38%), essere stato troppo severo con i figli (27%) o aver tradito il proprio compagno (15%).

“Noi di Jetcost – ha dichiarato il portavoce della compagnia- consigliamo di fare regolarmente un po’ di esercizio fisico tutto l’anno, non solo a pochi mesi dalla partenza per le vacanze e soprattutto di non commettere troppi eccessi per non pentirsi al ritorno a casa”, rovinando il ricordo dei giorni di riposo. 

Potrebbe piacerti anche

Under 50: gli uomini che fumano a rischio ictus

Secondo uno studio dei ricercatori dell’universià del Maryland di Baltimora, fumare un numero elevato ....

Nel Dna l’interruttore ‘nascosto’ che decide il sesso

A determinare il cambio di sesso di alcuni topi, un piccolo ‘interruttore’ nascosto nel Dna ....

L’orientamento sessuale è nel dna?

Gay o etero? Si riprende a scavare nel Dna dell’uomo alla ricerca delle radici ....