Presentata la 58esima edizione del Salone Nautico di Genova

Fotografia: Un'immagine del Salone di Genova 2017 (ANSA)

La 58esima edizione del Salone Nautico di Genova, organizzata da UCINA Confindustria Nautica, in programma dal 20 al 25 settembre prossimi, è stata presentata oggi nel Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi, sede del Comune di Genova.

Sono intervenuti il Sindaco, Marco Bucci, il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, il Presidente di UCINA Confindustria Nautica, Carla Demaria, e il Presidente di Camera di Commercio, Paolo Odone.

Benvenuti a casa. Benvenuti al Salone Nautico di Genova che, da 58 anni, è la casa di tutta la nautica da diporto – ha esordito Carla Demaria, Presidente di UCINA Confindustria Nauticaevento che si evolve in un’ottica di consolidamento dell’identità di ogni segmento rappresentato, divenendo sempre più multispecialista, accogliente, in una parola: forte. Al 30 aprile scorso il 98% degli espositori 2017 ha confermato la presenza, con il 64% che chiede un aumento degli spazi espositivi. Sono 57 le nuove richieste di partecipazione, di cui 38 dall’estero”. “Da novembre 2017 ad aprile 2018 – ha sottolineato Carla Demariaabbiamo organizzato e partecipato a 7 eventi ogni mese in Italia e nel mondo, anche grazie al sostegno del Piano Made in Italy e al supporto di MiSE e ICE Agenzia, che hanno premiato il Salone Nautico di Genova, la vetrina di settore più visitata del Mediterraneo”.

Numeri importanti che si inseriscono in un contesto ancora una volta positivo, per il terzo anno consecutivo con una stima di crescita del +12%. L’indagine condotta dall’Ufficio Studi di Ucina Confindustria Nautica sulle previsioni 2018 del mercato nautico ha visto il 69% delle aziende coinvolte dichiarare, sulla base del portafoglio ordini, una crescita del fatturato 2018. Il mercato interno continua a crescere, trainato anche dal settore del leasing che registra un +58% di stipulato nel 2017.

Sull’evoluzione del layout e sulla valorizzazione dei percorsi espositivi è intervenuto l’arch. Paolo Brescia, autore, insieme al team dello studio OBR, del progetto “La Piazza del Vento”, inaugurato in occasione del 57° Salone Nautico e donato da UCINA Confindustria Nautica alla città di Genova: “Con il progetto del 58° Salone Nautico vogliamo estendere l’urbanità di Genova sul mare. Stiamo immaginando una piazza sull’acqua che offra nuovi motivi di frequentazione e d’incontro, in cui avere il piacere di ritrovarsi in pubblico in occasione della visita. Un cambio di prospettiva del quartiere, attraverso la diga foranea che diventa un avamposto sul mare, un belvedere da cui disvelare un duplice punto di vista verso il mare e verso la città“.

 

Potrebbe piacerti anche

E-Prix di Roma, svelata la livrea della Jaguar I-TYPE 3

Panasonic Jaguar Racing ha presentato oggi il layout della livrea per la Jaguar I-TYPE ....

Andrea Iannone in sella alla Aprilia RS-GP nel 2019 e 2020

Andrea Iannone sarà in sella alla Aprilia RS-GP nelle stagioni MotoGP 2019 e 2020. Il pilota, italiano di ....

Il Ferretti Group…vola

Vento in poppa per il Ferretti Group. Il gruppo ha chiuso l’esercizio 2017 con ....