fbpx

    Pizza, è italiano il campione del mondo 2018

    Fotografia: ANSA

    Il 27esimo Campionato mondiale della pizza ha registrato un’edizione da record e un trionfo italiano. Ad aggiudicarsi il titolo di campione del mondo della pizza classica 2018, superando 400 concorrenti, è stato il veneto Stefano Miozzo, originario di Cerea, in provincia di Verona, grazie alla sua ‘Cortile dei nonni’: coste, radicchio tardivo, piccione, foie gras, sale maldon vanigliato, aceto balsamico, parmigiano, bottarga di gallina. Veneta anche la miglior pizza in teglia, preparata da Mirko Boniolo di Cavarzere (Venezia) e premi anche per Roberto Meloni di Cagliari, per la pizza in pala, e Vincenzo Palermo per la napoletana. Lo chef stellato Heinz Beck ha presieduto la giuria del trofeo ‘I primi piatti in pizzeria’, attribuito a Gennaro Vingiano dell’Acqu’e Sale di Sorrento per ‘Guancioti farciti con ricotta di bufala, coulis di datterini gialli e rossi, alici di cetara, croccante di agerola e caciotta’. L’evento, svoltosi a Parma, ha avuto numeri da record: 773 concorrenti, oltre mille gare e 44 nazioni rappresentate.

    • Mostra Commenti

    L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

    Commento *

    • name *

    • email *

    • website *