Pizza, è italiano il campione del mondo 2018

    Fotografia: ANSA

    Il 27esimo Campionato mondiale della pizza ha registrato un’edizione da record e un trionfo italiano. Ad aggiudicarsi il titolo di campione del mondo della pizza classica 2018, superando 400 concorrenti, è stato il veneto Stefano Miozzo, originario di Cerea, in provincia di Verona, grazie alla sua ‘Cortile dei nonni’: coste, radicchio tardivo, piccione, foie gras, sale maldon vanigliato, aceto balsamico, parmigiano, bottarga di gallina. Veneta anche la miglior pizza in teglia, preparata da Mirko Boniolo di Cavarzere (Venezia) e premi anche per Roberto Meloni di Cagliari, per la pizza in pala, e Vincenzo Palermo per la napoletana. Lo chef stellato Heinz Beck ha presieduto la giuria del trofeo ‘I primi piatti in pizzeria’, attribuito a Gennaro Vingiano dell’Acqu’e Sale di Sorrento per ‘Guancioti farciti con ricotta di bufala, coulis di datterini gialli e rossi, alici di cetara, croccante di agerola e caciotta’. L’evento, svoltosi a Parma, ha avuto numeri da record: 773 concorrenti, oltre mille gare e 44 nazioni rappresentate.

    • Mostra Commenti

    L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

    Commento *

    • name *

    • email *

    • website *

    Potrebbe piacerti anche

    Roma e Milano pazze per il sushi

    La cucina orientale, in particolare quella nipponica, una volta era vista con diffidenza, se ....

    Merendine? Quelle italiane sono le più sane

    Quante volte vostra madre o qualcun altro vi ha consigliato di evitare le merendine ....

    Tagliatelle o tortellini? Bologna rilancia i suoi… spaghetti

    Riscoperta delle tradizioni, antiche ricette, valorizzazione del territorio. Sono queste le parole d’ordine in ....