Parco Valentino: le auto del futuro per gli italiani

    Fotografia: Un'immagine di Parco Valentino (Luigi Bertello / Shutterstock.com)

    Il biglietto elettronico, utilizzato per la 4ª edizione Parco Valentino Salone Auto Torino, si è confermato strumento di grande importanza non solo per l’accesso ai contenuti e agli eventi esclusivi della manifestazione ma anche per ricavare informazioni sui gusti dei consumatori e sulle nuove tendenze, ottenute dall’analisi dello speciale ticket.

    L’analisi del biglietto elettronico gratuito conferma Parco Valentino manifestazione per giovani (il 45% dei visitatori è under 34) e per donne (33%). Il biglietto ha inoltre fornito indicazioni riguardo la tipologia di vettura che gli automobilisti vorrebbero guidare tra 10 anni.

    Da nord a sud il futuro sarà elettrico o, quanto meno, ibrido. La media nazionale evidenzia una propensione al full electric con il 33,31%, preferito all’ibrido (29,9%), e poi al motore a benzina (16,7%). Si discostano da questi valori gli abitanti di Roma che, forse per effetto dell’entusiasmo da Formula E che si è disputata nella capitale lo scorso aprile, si dichiarano i più ottimisti: il 43% prevede di guidare un’auto elettrica, il 22% un’ibrida. Risultato ribaltato a Milano, che invece s’immagina tra 10 anni a bordo di un’auto ibrida con il 33,89% di preferenze, prima del full electric (28,7%). Tiene poi il benzina, saldamente al terzo posto nella classifica ideale di tutte le città, mentre pare crollare la fiducia degli automobilisti nei confronti del diesel, che la media nazionale vede al 7,32%. Nel prossimo futuro gli automobilisti italiani sceglieranno il suv, ma tanti si sognano alla guida di auto sportive.

    Querst’anno sono stati oltre 600.000 i visitatori del Parco Valentino Salone Auto Torino, che in 5 giorni di manifestazione hanno passeggiato tra gli stand dei 44 brand protagonisti dell’esposizione, e che hanno visto 2000 supercar sfilare per le strade e le piazze della città. Un pubblico proveniente da tutte e 102 le province italiane – oltre al Piemonte, la Lombardia con 80.000 visitatori è la regione da cui proviene il maggior numero di visitatori – oltre ai 10.000 turisti arrivati da 81 Paesi stranieri.

    Potrebbe piacerti anche

    Gli automobilisti italiani puntano su ibride, elettriche e car sharing

    In Europa, il mercato dell’automobile sta cambiando profondamente, con case produttrici che rinunciano alle vetture ....

    Dazi: Governo nipponico e GM contro Trump

    La questione dei dazi statunitensi si sta ripercuotendo sul mercato automobilistico. Dopo un messaggio del ....

    Una ‘1000 Miglia’ a stelle e strisce

    La 1000 Miglia sbarca a Washington con una parata di 15 auto d’epoca. L’evento ....