fbpx

    Nuovi Iphone: ecco i primi rumors

     

    I nuovi Iphone verranno svelati solo ad ottobre, ma tra i fan e gli addetti ai lavori già cominciano a serpeggiare i primi rumors. Anche quest’anno vedremo tre nuovi modelli, sulla falsa riga di quanto già accaduto con XR, XS e XS Max. Le novità più importanti riguarderanno la tripla fotocamera ed il nuovo processore, sempre più votato alla realtà aumentata.

    Tutto questo all’interno di un mercato della telefonia mobile sempre in continuo fermento, a cui Apple è chiamata nuovamente a dare un forte scossone. Anche in virtù del fatto che è Huawei da outsider è ormai passata al ruolo di leader del mercato. La qualità e la superiorità schiacciante di Apple sul versante software, anch’essa avvicinata dai competitor principali, è un lontano ricordo. Per questo il 2019 dovrà essere necessariamente l’anno della nuova svolta. Svolta che sicuramente sarà solo in parte legata allo stile.

    Tripla fotocamera

    I nuovi Iphone, infatti, avanno come focus principale il miglioramento delle prestazioni, ma si presenteranno rinnovati anche nella loro veste estetica per far spazio ad una tripla fotocamera.  Secondo l’autorevole giornalista di Bloomberg, Mark Gurman, questa andrà a cambiare notevolmente il dorso del nuovo smartphone. Ragion per cui il design sarà più sottile, al fine di evitare l’effetto biscotto.

    Stando alle caratteristiche tecniche della fotocamera, questa avrà un sensore per l’effetto zoom e uno grandangolare. Oltre che la possibilità (ancora non confermata) di poter eliminare qualunque soggetto finito per sbaglio all’interno della nostra foto. Per quanto riguarda i modelli XR, invece, si aggiungerà una fotocamera dedicata completamente allo zoom.

    Tuttavia, la novità più interessante riguarderebbe la fotocamera interna, la quale sarà notevolmente migliorata (si parla di 12 megapixel). Tutto ciò sia per garantire una maggiore qualità degli onnipresenti selfie, sia per implementare ancor di più la funzione del Face ID.

    Nuove dimensioni

    Inoltre, i primi mockup delle custodie Apple hanno svelato anche qualche dettaglio per quanto riguarda le grandezze dei nuovi display. Quest’ultime, infatti, dovrebbero esser di circa 5,8” pollici per l’erede di XR, e di 6,5” per la next generation di XS.  Una pillola interessante è connessa ai colori. Il nuovo Iphone XR sarà disponibile anche nelle colorazioni verde e lavanda, che prenderanno il posto dell’attuale blu e coral.

    Processore al passo con la realtà aumentata

    Dal punto di vista dell’hardware, infine, le notizie arrivano direttamente dalla Tsms, l’azienda taiwanese che produrrà i processori dei nuovi Iphone. Questi saranno dotati di sensori di nuova generazione A13, studiati per migliorare le qualità dello smartphone senza però far precipitare le prestazioni della batteria. Ma la novità più importante su questo aspetto riguarda l’integrazione totale con l’intelligenza artificiale, sempre più preminente all’interno del funzionamento dei vari dispositivi. Dispositivi che nel 2020 saranno sicuramente in grado di supportare le funzionalità del 5G. Perr il 2019, invece, ancora non c’è nessun tipo di certezza.