Nissan, addio ai veicoli Diesel in Europa

Fotografia: Nissan, stop al diesel (Tangenta Visuals / Shutterstock.com)

Dopo la nuova stretta ai test Ue sulle emissioni auto in condizioni di guida reali e i dati sulla vendita di veicoli nel vecchio continente – che vede un boom degli elettrificati (aumentati del 41%, con un +35% per i veicoli 100% elettrici e +47% per quelli ibridi) e un calo del diesel (-17%) – il mondo dei produttori di automobili inizia a cambiare strategie.

Nissan, ad esempio, si appresta a porre uno stop alla produzione in Europa di autovetture con motori diesel, per concentrarsi sulle auto elettriche. Lo anticipa l’agenzia Kyodo, che cita fonti a conoscenza del dossier, spiegando che la decisione della casa nipponica è frutto delle recenti direttive europee sulle politiche ambientali. Tra i costruttori auto nipponici anche Toyota non prevede l’introduzione di nuovi modelli diesel, esclusi i camion, mentre la Subaru ha deciso l‘uscita dal mercato delle auto a gasolio – non solo in Europa ma anche in Australia –  a partire dal 2020.

La Nissan – che al momento commercializza diversi modelli con motori diesel nel vecchio continente –  intende raggiungere una proporzione di almeno il 50% di auto elettriche tra tutte le vetture immatricolate entro il 2025. A questo riguardo la casa del Sol Levante sta aumentando i programmi di collaborazione con i partner Renault e Mitsubishi nel design, assieme ai progetti di ricerca e di sviluppo.

  • Mostra Commenti

L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Commento *

  • name *

  • email *

  • website *

Potrebbe piacerti anche

70 anni di Land Rover al Design Museum di Londra

Land Rover e il Design Museum invitano i visitatori a mettersi comodi per celebrare ....

Torna Argentario Sailing Week-Panerai Classic Yachts Challenge

A quattro giorni dall’inizio della 19a edizione dell’Argentario Sailing Week – Panerai Classic Yachts ....

Marco Rossato, un Giro d’Italia a vela carico di significati

Toccare 63 porti in sei mesi di navigazione. E’ l’obiettivo di  Marco Rossato, un ....