fbpx

    Nasce Volkspod, l’incontro tra maggiolino e scooter

    Fotografia: Instagram: Brent Walter
    Miniscooter travestiti dai mitici maggiolini della Volkswagen. Un’idea nata per ridare vita ai parafanghi da rottamare e destinata a diventare un pezzo da collezione, grazie alle sue curve morbide e ai colori sgargianti e al fascino vintage dell’iconica Beetle

    E’ nato Volkspod, uno scooter travestito da Maggiolino. E’ l’invenzione di Brent Walter, che ha pubblicato su Instagram le foto delle sue creazioni e ora è invaso dai richieste di acquisti. Un’idea semplice: dare nuova vita ai parafanghi da rottamare. L’irresistibile fascino del vintage e dei colori sgargianti dei maggiolini ha reso questi miniscooter dei mezzi incredibili.

    “Lo vendi?”, è la domanda più frequente che Walter riceve. “E’ solo un hobby per me”- risponde, specificando che, in effetti, qualche ‘pezzo’ viene venduto- Ho in programma di costruirne alcuni e venderli, ma si tratta di uno o due all’anno”, chiarisce.

    Sul profilo di Walter è presente anche un video che mostra il ‘collaudo’ del mezzo: un manubrio di una bici retrò, sedile e fari anteriori e posteriori di colore verde e azzurro pastello. La versione verde, la prima a essere costruita, ha un motore da 79cc ed è un modello puramente estetico, mentre quella successiva, la blu, è stata perfezionata e potenziata con un motore da 212 CC con cui Walker potrà partecipare agli eventi dedicati proprio alla Volkswagen. La velocità è ridotta, lo scooter non è stato concepito per la strada, non si tratta quindi di un mezzo pratico, ma più di un pezzo da collezione.

    Il Volkspod è un omaggio all’iconica Beetle, l’utilitaria più famosa della Volkswagen, il primo prototipo di “vettura per tutti”.