Musica in streaming: nasce YouTube Music

Fotografia: Nasce YouTube Music (ANSA)

 

 

Dopo la Apple, un altro colosso del web scende in campo per lanciare il guanto di sfida a Spotify e agli altri concorrenti nel settore della musica in streaming.

YouTube ha aggiornato la propria offerta. La piattaforma di proprietà di Google ha annunciato che la prossima settimana lancerà YouTube Music, un servizio che raccoglie milioni di canzoni e album ufficiali insieme a videoclip, cover e brani dal vivo. YouTube Music – in arrivo il 22 maggio nei primi cinque mercati tra cui Usa e Australia, e “nelle prossime settimane” in 13 mercati europei tra cui l’Italia – avrà playlist personalizzate in base ai gusti degli utenti e sarà gratuito, finanziandosi con la pubblicità. Accanto a questo ci sarà un servizio in abbonamento, chiamato YouTube Music Premium e simile a Spotify, Apple Music e altri. Per 10 dollari al mese, offrirà ascolto in background, possibilità di scaricare le canzoni e libertà dagli spot. Andrà a rimpiazzare Google Play Music, e non sarà l’unico rimpiazzo in casa YouTube. La società ha informato che a breve lancerà YouTube Premium, servizio che sostituisce YouTube Red. Oltre alla musica, offrirà film e serie originali più altri contenuti audiovisivi. Costerà 12 dollari, 2 in più di Red, e andrà oltre i 5 mercati in cui è disponibile ora. Entro l’anno è atteso anche in Italia.

Potrebbe piacerti anche

Microsoft: “Privacy diritto umano”

  Le polemiche nei confronti di Facebook per lo scandalo Cambridge Analytica non si ....

Twitter no a profili falsi per fiducia sponsor

Twitter sta puntando molto sulla sua crescita, fra Borsa, aggiornamenti e investimenti su altre ....

App di fitness rivela dati su agenti intelligence

A volte si utilizza internet con superficialità, senza considerare che un’app per il fitness ....