Monopolio mercato app: Corte Suprema ascolterà Apple

 

Apple è attiva in Europa da 35 anni supportando oltre 1,7 milioni di posti di lavoro; dal lancio dell’App Store, nel 2008, gli sviluppatori europei hanno guadagnato oltre 20 miliardi di euro vendendo le loro app in tutto il mondo.

Non tutto è rose e fiori. Negli Stati Uniti, infatti, Cupertino ha ottenuto l’esame della Corte Suprema sul suo tentativo di annullare l’azione legale antitrust, avviata nei suoi confronti sulle commissioni imposte per le app dell’iPhone.

La Corte Suprema ha infatti accettato di ascoltare il caso di Apple, accusata di monopolizzare il mercato delle app così da poter imporre commissioni del 30%. Cupertino ritiene invece di non poter essere perseguita legalmente perché le commissioni sono imposte sugli sviluppatori di app e non su chi le acquista e le usa, ovvero su coloro che hanno fatto causa ad Apple.

Potrebbe piacerti anche

L’Italia del gelato: mercato da 2 miliardi di euro e 40 mila addetti

Nel nostro Paese il gelato è un piacere irrinunciabile, soprattutto d’estate, come dimostra la ....

Warren Buffet fa volare Apple in Borsa

Dopo le notizie positive sull’andamento dei suoi smartphone nel mercato internazionale e della chiusura ....

Moda e lusso, 24 aziende italiane nella Top 100

Luxottica è la quarta società al mondo per fatturato nel settore della moda e ....