Miguel Indurain nella Hall of fame del Giro

 

Giovedì 5 aprile, a Milano, in una cerimonia al teatro Gerolamo, lo spagnolo Miguel Indurain entrerà ufficialmente nella Hall of fame del Giro d’Italia di ciclismo.  Il corridore iberico, classe 1964, fu maglia rosa nel 1992 e 1993, anni nei quali trionfò anche nel Tour de France, impresa riuscita solamente ad altri 6 ciclisti: il belga Eddy Merckx (1970, 1972, 1974), i francesi Bernard Hinault (1982, 1985) e Jacques Anquetil (1964), l’irlandese Stephen Roche (1987) e gli italiani Fausto Coppi (1949, 1952) e Marco Pantani (1998). Indurain si ritirò nel 1997 dopo aver vinto 111 gare ed essere arrivato a un soffio dal coronamento ideale di una carriera straordinaria: battere il record di cinque vittorie alla Grand Boucle, condiviso con Jacques Anquetil, Eddy Merckx e Bernard Hinault. Tra gli altri prestigiosi risultati del navarro si ricordano un oro ai Mondiali del 1995 e uno ai Giochi di Atlanta 1996.

  • Mostra Commenti

L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Commento *

  • name *

  • email *

  • website *

Potrebbe piacerti anche

Panini, una nuova raccolta per i Mondiali

La Panini, dopo il successo della collezione di card “2018 FIFA World Cup Russia Adrenalyn ....

Cl: Real Madrid, festa, record e l’ombra dell’addio di CR7

C’erano una volta i galacticos, il Real Madrid di Casillas, Beckham, Figo, Cambiasso, Roberto ....

Sopresa US Open: Koepka bissa il successo del 2017

Nel gerco calcistico, per descrivere un risultato a sorpresa si usa la frase ‘Clamoroso ....