fbpx

    Meteo, caldo fino a 42 gradi poi ciclone e forti temporali

     
    L’anticiclone sub-tropicale che riscalda l’Italia intensificherà la sua forza fino a portare le temperature a toccare i 42 gradi nelle zone interne di Sardegna e Sicilia.

    Il sito iLMeteo.it prevede che fino a giovedì il sereno sarà prevalente al Centro-Sud e su gran parte dei settori del Nord, con brevi temporali pomeridiani sulle Alpi, che mercoledì e giovedì potrebbero spingersi fin verso alcune zone pianeggianti di Lombardia e Veneto.

    Da venerdì cambierà il tempo, ci sarà un repentino peggioramento dalla serata di giovedì, dovuto all’aria fredda proveniente dal Nord Europa, che favorirà la formazione di un vortice ciclonico che attraverserà l’Italia da Nord a Sud. Sin dalle prime ore di venerdì rovesci e temporali molto forti colpiranno gran parte del Nord, e c’è l’allerta per possibili grandinate e nelle ore più calde anche per la possibile formazione di trombe d’aria.

    Il maltempo interesserà anche Marche e Umbria e Abruzzo montuoso, con le temperature che  caleranno anche di 10 gradi rispetto ai giorni scorsi. Sabato il vortice ciclonico si trasferirà verso il Centro-Sud con temporali sulle regioni adriatiche. Domenica l’alta pressione tornerà al Centro-Nord riportando il sole e l’estate. Al Sud invece le precipitazioni continueranno su Calabria, Basilicata e Puglia.