Mercato auto: vincono suv e alimentazione alternativa

    Fotografia: Auto ad alimentazione alternativa in crescita (Shutterstock)

    Indagini ed eventi, come il recente Parco Valentino hanno dimostrato che i guidatori vanno verso l’acquisto di auto ad alimentazione diversa da benzina e gasolio, un trend confermato anche da dati di mercato.

    Le auto ad alimentazione alternativa conquistano a giugno il 14,2% del mercato, la quota più alta dopo gennaio 2015, con una crescita del 13,9% e quasi 25 mila vetture: 16.500 auto a gas, 8.000 auto ibride e 440 auto elettriche.

    In forte crescita le immatricolazioni di auto elettriche e a metano. Lo rileva l’Anfia in un Focus di approfondimento sul mercato italiano. Si registra una pesante flessione del mercato delle vetture diesel nel mese di giugno, -17%, mentre quelle a benzina risultano in crescita del 3,8%.

    Lieve calo per le vendite ai privati (-0,8% a giugno), in forte aumento le auto a benzina, elettriche e a metano, in calo quelle diesel e a Gpl. Per le vendite a società, in flessione del 13%, calano le vendite di auto a benzina, le alternative crescono del 27%. I suv (di tutte le dimensioni) continuano la loro crescita, +20%, con il 37% del mercato di giugno. Cresce la media delle emissioni di CO2 delle nuove auto vendute nei primi sei mesi del 2018 rispetto ad un anno fa (+0,5 gCO2/km).

    Potrebbe piacerti anche

    Mercato smartphone in calo ma non per Apple

    Smartphone, tutti li hanno, tutti li vogliono ma, secondo i dati della società di ....

    Vino e agroalimentare italiano decollano all’estero

    Vola l’export di vino italiano all’estero. Dopo la notizia che nel primo bimestre 2018, ....

    AI: 2 mln di nuovi posti di lavoro

    Nel 2020 l’intelligenza artificiale creerà a livello globale più posti di lavoro di quanti ....