fbpx

    McLaren ‘Beco’ celebra primo titolo di Senna in F1

    Fotografia: McLaren P1™ GTR Beco

    McLaren Special Operations (MSO) ha prodotto una McLaren P1™ GTR unica, basata su un progetto che vuole omaggiare il 30° anniversario dalla conquista del primo titolo di Formula 1 (World Championship) di Ayrton Senna. La McLaren P1™ GTR presenta una livrea negli iconici colori bianco e rosso, come apparivano sulla MP4/4 che conquistò il primo dei tre titoli di F1.

    La vettura è stata commissionata da un collezionista McLaren che da giovanissimo fu conquistato da Ayrton Senna e ha voluto dar vita a un tributo che rappresenti il distintivo marchio del perfezionismo del brasiliano. Woking in collaborazione con la squadra di MSO è stata, negli ultimi 3 anni, a stretto contatto con il proprietario che ha supervisionato ogni dettaglio del progetto, con il risultato di una vettura degno di Senna stesso.

    Le portiere sono caratterizzate dalla bandiera brasiliana e il codice a barre usato al posto dello sponsor dei tempi. Sono state necessarie più di 800 ore per la verniciatura e per i dettagli unici realizzate con sapiente maestria, quali il numero di gara di Senna del 1988 “12” sul cofano anteriore, dietro i finestrini laterali si trovano i classici allori che celebrano il 30esimo anniversario e in maniera discreta vengono visualizzati i partner tecnici della McLaren passati e presenti.

    La vettura, con il beneplacito della famiglia Senna è stata battezzata dal suo proprietario “Beco”, in onore del soprannome dato dai genitori ad Ayrton.

    Questa vettura molto speciale, ha anche un propulsore speciale, caratterizzato da uno scudo termico in oro 24 carati, copertura posteriore in Lexan e sono stati modificati anche il rivestimento del vano motore . Seguendo le indicazioni del proprietario, i tecnici hanno lavorato anche sul propulsore Ibrido della McLaren P1™ GTR’s, il risultato a detta del suo proprietario è “un piacevole aumento della potenza”.