fbpx

    Ludovica Pagani, il backstage della cover di Maxim

    Fotografia: Raffaele Marino
    Ludovica Pagani
    Le immagini dello shooting di Ludovica Pagani per la cover di Maxim Italia, una giornata intensa e divertente con la giovane influencer.

    (Video di Marco Ascione)

    Appuntamento alle 9:30 in studio, un piccolo brief per organizzare le tre fasi dello shooting e si parte. Ludovica è in gran forma e infila subito la maglia della Nazionale Italiana di Calcio Femminile per fare le prime foto e il set per scegliere la cover.

    La musica sul set è quella del telefono di Ludo, ci muoviamo tutti sui suoi ritmi. Via la maglia e i pantaloncini, Ludovica si copre solo con una bandiera italiana, un mix di sensualità e bellezza che potrebbero ridefinire quelli che sono i parametri dell’orgoglio nazionale…

    Pausa caffè. Inizia la lunga opera della professional painting Sonia Ricci che, questa volta, fa di Ludovica una bandiera vivente, colorando il suo corpo di verde, bianco e rosso. L’operazione richiede circa due ore e Ludo, che non sta mai ferma, è inseguita dalla povera Sonia.

    Finiamo alle 17, Ludo scappa in stazione a prendere un treno… è inarrestabile!