fbpx

    Lorenzo: operazione riuscita. Ritorno a fine febbraio

    Fotografia: Lorenzo dopo l'intervento chirurgico (Twitter Jorge Lorenzo)

    Dopo l’incidente avvenuto nei pressi di Verona durante un allenamento, il pilota del Team Repsol Honda, Jorge Lorenzo, è stato sottoposto a intervento chirurgico per ‘riparare’ la frattura allo scafoide sinistro. L’operazione è servita a inserirgli una vite in titanio, tramite una tecnica minimamente invasiva; per riprendersi pienamente, il pilota ha deciso di saltare i primi test del 2019, in programma a Sepang dal 6 all’8 febbraio.

    Operazione riuscita – si legge in una nota del Team Repsol HondaLorenzo rimarrà in ospedale 24 ore in osservazione. Di comune accordo abbiamo scelto di saltare il Test di Sepang per far concentrare il pilota sulla ripresa.

    Il maiorchino, invece, ha postato su Twitter una sua foto in ospedale col commento: “Operazione conclusa, tempo di riprendermi e tornerò più forte”.

    Ora, Lorenzo si sottoporrà a ulteriori esami e, dopo alcuni giorni di riposo, inizierà la fisioterapia per tornare in pista in occasione dei test in Qatar, dal 23 al 25 febbraio.

    Potrebbe piacerti anche

    Toyota/Softbank: primo veicolo autonomo nel 2020

    Le case automobilistiche stanno puntando sempre più alla guida autonoma. Nonostante pareri negativi sulla ....

    Brexit: industria automobilistica in fuga

    Crescono gli investimenti delle aziende automobilistiche fuori dall’Europa ma cosa accade nel vecchio continente? ....

    Veleziana: tanti big e una regata storica

    Cresce l’attesa per l’ XI edizione della Veleziana, classico appuntamento autunnale di vela d’altura che si ....