fbpx

    “Libri Come”, autori internazionali parlano di libertà

    Fotografia: Alberto angela, uno degli ospiti italiani di Libri Come (ANSA)

    Domani all’Auditorium Parco della Musica torna “Libri Come”, la Festa del Libro e della Lettura che fino al 17 marzo, oltre ai libri, coinvolgerà autori, editori, lettori, attori, politici e giornalisti

    La manifestazione, prodotta dalla Fondazione Musica per Roma e curata da Marino Sinibaldi, Michele De Mieri e Rosa Polacco, spegnerà dieci candeline, due lustri in cui ha visto la partecipazione di 325 mila persone e oltre 1000 scrittori.

    Il tema scelto per questa edizione è “Libertà”. Una parola ricca di significati e di speranze, una parola contesa, ridefinita, qualche volta equivoca, sicuramente sempre moderna e su cui vale la pena interrogarsi. Un tema che varca i singoli confini nazionali e tocca in questi mesi principalmente l’Europa, portando a Roma il dibattito sull’attualità, a due mesi dalle Elezioni Europee di maggio e a dieci giorni dalla data cruciale per la Brexit.

    Nel programma molti autori continentali, alcuni dei quali provenienti da quell’Europa dove il concetto di libertà, nelle sue diverse accezioni, è molto discusso. Tra i nomi di spicco
    di questa edizione: dalla Spagna Javier Cercas, Clara Usón, e Manuel Vilas; per la Francia Adelaide Bon, Adeline Dieudonné e Bernard Guetta; per il Regno Unito Anthony Cartwright, Amanda Craig e
    l’anglocanadese Rachel Cusk; per la Polonia Olga Tokarczuk; per l’Ungheria Agnes Heller,
    per la Russia Zoja Svetova, per la Germania Uwe Timm, per la Slovenia Slavoj Zizek e
    infine per l’Olanda Kader Abdolah e Arnon Grunberg. Insieme a loro, due autori
    della letteratura Usa, Peter Cameron e Andre Dubus III, e infine lo scrittore haitiano naturalizzato canadese Dany Laferriére.

    Tra gli ospiti italiani che discuteranno il tema Libertà, declinandolo in maniera differente ci saranno: Nicolò Ammaniti, Alberto Angela, Samantha Cristoforetti, Gianni Cuperlo, Marco Damilano, Giuliano Ferrara, Claudia Gerini, Marco Gualazzini, Nicola Lagioia, Maurizio Landini, Enrico Letta, Neri Marcoré, Mario Martone, Michela Marzano, Massimo Recalcati, Antonio Rezza, Elena Stancanelli, Nadia Terranova, Emanuele Trevi, Walter Veltroni, Carlo Verdelli e Sandro Veronesi.

    Potrebbe piacerti anche

    Cinquecento eventi per l’VIII Festival Europeo Vie Francigene

    L’antica Via che nel medioevo univa Canterbury a Roma e ai porti della Puglia ....

    Mostre, i consigli per il weekend

    Volete passare un weekend diverso? Ecco alcuni consigli per un fine settimana all’insegna dell’arte ....

    Mostra: ‘Cani in posa. Dall’antichità a oggi’

    Dal oggi al 10 febbraio 2019, la Reggia di Venaria di Torino presenta, nelle ....