fbpx

    Le “curve” dell’Eternal City Motorcycle Custom Show

     
    eternal city custom show

    Sono stati due giorni intensi quelli trascorsi alla quarta edizione dell’Eternal City Motorcycle Custom Show, con spettacolibike show, concerti, e tanti motociclisti, customizer, collezionisti distratti dalle curve pericolose delle bellezza dell’evento romano.

    Camminando tra le centinaia di moto, delle case più gettonate per essere customizzate, sembrava di stare negli States, in un viaggio nel passato accompagnato anche da più di 25 tipi di hot rodauto d’epoca americane pre 1965.

    Tutto è stato curato con coerenza stilistica negli oltre 100 stand raccolti nello spazio espositivo RagusaOff di oltre 6000 mq, ospitando anche le attività che fanno parte dello stile di vita del motociclista. C’erano lo stand per i tattoo, il barber shop, le giacche di pelle, l’abbigliamento americano, caschi, accessori e un palco che ha ospitato tanta musica e spettacoli, premiazioni e concerti.

    Godetevi la gallery di Maxim