fbpx

    La Gibson che registrò “Layla” venduta per 1$ milione

     

    La leggendaria Gibson Les Paul Goldtop del 1957 venduta ad una cifra esorbitante. Daune l’aveva utilizzata anche nell’album di debutto dell’Allman Brothers Band

    La Gibson Les Paul che Daune Allman ha suonato in “Layla” dei Derek and the Dominoes è stata appena venduta per 1,25 milioni di dollari.

    Allman, secondo Inside Hook, usò la sua Les Paul Goldtop del 1957 per suonare il celeberrimo “slide solo” nell’iconico pezzo rock durante le sessioni di “Layla” del 1970, insieme ad Eric Clapton

    “Layla” è stata una delle ultime registrazioni in cui Allman ha utilizzato questo strumento. La preziosa Gibson era stata protagonista dei primi due album della Allman Brothers Band e successivamente dell’unico album in studio del supergruppo capitanato da Clapton. Poi, in una particolare circostanza, Duane la scambiò con una Les Paul del 1959.

     

    View this post on Instagram

    Our Rock & Roll Pop Culture Auction ends TODAY! This is your last chance to get some of the most iconic pieces in music history. Some highlights shown are Duane Allman’s “Layla” Goldtop, Paul McCartney’s Handwritten & Studio Used “Hey Jude” Lyrics, The Legendary Tupac Handwritten Love Letter to Madonna and finally the rarest poster in existence. The auction offers way more items as well, such as signed albums, stage worn costumes, stage used guitars, concert posters, signed photos and way more. Check it out at GottaHaveRockandRoll.com . Today is the LAST chance to bid. Only 8 hours left. Bid now! #gottahaverockandroll #duaneallman #ripduaneallman #duaneallmangoldtop #skydog #tupac #tupacnews #tupacmadonna #madonnanews #heyjude #heyjudelyrics #paulmccartney #paulmccartneyconcert #paulmccartneyheyjude #beatlesposter #bealtesmemorabilia #guitarauctions #rockauction #onlineauction #popcultureauction #popauction #musicmemorabilia #rockmemorabilia #musichistory #historymusic

    A post shared by Gottahaverockandroll (@gottahaverockandroll) on

    Durante uno dei loro tour, la Allman Brothers Band stava tenendo un concerto a Daytona, in Florida, dopo la sessione in cui Duane aveva registrato “Layla”. I fratelli dividevano il palco con una band, quella di apertura, che si chiamava Stone Balloon. Il chitarrista, Rick Stine, suonava una Les Paul del 1959: quando Duane la vide se ne innamorò e gli propose di fare uno scambio. Stine inizialmente era titubante e non volle accettare. Allman, allora, aggiunse 200 dollari all’offerta: affare fatto.

    Dopo la morte di Allman nel 1971, la chitarra fu acquistata e restaurata diverse volte nell’arco di questi decenni. Era stata esposta al Museo “Big House” della Allman Brothers Band a Macon, in Georgia, prima di essere venduta a questa cifra esorbitante.

    Ristampa Firebird di Eric Clapton Gibson

    Gibson

    I fan più accaniti  non devono temere: sarà ancora possibile vedere la Gibson al Big House alcuni mesi all’anno.

    “Tornerà alla Big House alla fine di novembre”, ha dichiarato il direttore del museo Richard Brent al Macon Telegraph . “Non potremmo chiedere di meglio.”

    Intanto, la Gibson ha recentemente annunciato l’intenzione di produrre nuovamente, in edizione limitata, la storica Firebird I del 1964 di Clapton. La disponibilità, per ora annunciata solo negli States, è di soli 50 esemplari.