fbpx

    Kubica torna in F1: prima guida della Williams

    Fotografia: Kubica durante un test su Williams (ANSA)

    Kubica ce l’ha fatta. Il pilota polacco torna prima guida in Formula 1 con la scuderia Williams, a otto anni dall’incidente avvenuto durante il Rally Ronde di Andora, durante il quale si era fratturato la gamba destra, aveva subito lesioni multiple alla mano, alla spalla e al braccio destro, finendo ricoverato in gravi condizioni: fu operato per sette ore.

    Kubica ha corso in F1 dal 2006 al 2010, prima con il team BMW Sauber e dal 2010 alla Renault in sostituzione di Fernando Alonso, passato in Ferrari. Il 6 febbraio 2011 l’incidente, arrivato al passo dalla realizzazione di un sogno: il pilota ha recentemente raccontato che in quel periodo aveva siglato un contratto per il 2012 con Maranello, dove avrebbe affiancato Alonso.

    Dal 2013 al 2016, Kubica ha corso nel Mondiale Rally, prima di un ritorno ai margini del circus della F1 nel 2017:  alcuni test con la Renault e, poi,terza guida della Williams con la quale non ha mai gareggiato.

    Oggi la stessa Williams ha annunciato di aver messo sotto contratto Kubica affidandogli una monoposto per la prossima stagione di F1. La seconda vettura sarà affidata al debuttante George Russell. Kubica è tornato, stavolta sul serio.