fbpx

    Joanna Lattimore, scoperta… d’Autunno

     

    Slide Foto di Dan Fehr Slide Foto di Dan Fehr Slide Foto di Dan Fehr Slide Foto di Dan Fehr Slide Foto di Dan Fehr Slide Foto di Dan Fehr Slide Foto di Dan Fehr Slide Foto di Dan Fehr

    Conosciuta Gemma Lenoci, Maxim saluta la Liguria e si sposta in Spagna dove ci aspetta la Maxim Star Johanna Lattimore, una solare 28enne di Madrid.  E’ diventata modella perché ama l’arte e le fa piacere farne pare. Ha iniziato questa professione per la  possibilità di trasmettere alcune sensazioni con il proprio corpo ed esplorare infiniti modi di creare qualcosa sempre diverso

    A proposito del diverso e del inusuale, Johanna è stata arrestata 3 volte per aver posato nuda in strada. “Spero che un giorno non finirò in prigione per questo” ride.

    Una passione e qualcosa di inusuale? Vi risponderà che colleziona antichità e che qualche volta parla da sola. E’, invece, molto diretta quando si parla di corteggiamento: “Pensate che far ubriacare una donna sia la formula giusta per dormire con lei? E’ un falso mito, è disonesto e, soprattutto, non credo che sesso e alcol siano un mix vincente”. Un consiglio? “Essere sicuri di sé, avere senso dell’umorismo, creare complicità con la propria ragazza.

    Johanna ha abbandonato la ginnastica ritmica e presto si dedicherà allo yoga. Da un estremo a un altro, insomma.

    Se potesse sfidare un uomo, gli chiederebbe di provare ad avere successo in un mondo nel quale non c’è parità di sesso e si è costantemente sotto la lente di ingrandimento della gente. Tradotto: mettetevi nei panni di una donna e parliamone.

    Per rilassarsi, dipinge, disegna, fa dei lavoretti, cuce e restaura mobili: “Mi rilassano e sviluppano la mia creatività”.

    Sui social la troverete disponibile a rispondervi ma ricordate che mentre ama parlare del suo lavoro e ricevere commenti costruttivi, si allontana invece dalle persone troppo insistenti che cercano di entrare nella sua sfera privata.