fbpx

    Italia, Eden delle piante aliene

     

    Dici “alieno” e pensi agli extraterrestri, leggi “esotico” e ti vengono in mente le spiagge caribiche da cartolina. I due termini però coincidono quando si parla di specie vegetali. E non sono qualcosa di remoto o bizzarro. Al contrario, possono rappresentare un problema reale e vicino.

    La rivista internazionale Plant Biosystems – storica testata scientifica nata a Firenze a metà Ottocento –  ha pubblicato l’elenco delle piante che si sono diffuse spontaneamente in Italia, uno studio durato dieci anni a cui hanno collaborato ricercatori italiani e stranieri, coordinati da un gruppo di studiosi fra i quali Lorenzo Peruzzi (professore di Botanica sistematica dell’Università di Pisa).

    Di specie arrivate da fuori e che hanno trovato “casa” da noi ce ne sono 1.597: un dato negativo che colloca il Belpaese tra le nazioni con i numeri più alti in Europa. 221 sono invasive su scala nazionale (la metà si concentra in Lombardia) e  quattordici fanno parte della lista nera della Commissione Europea, un elenco di quelle specie (botaniche e animali) la cui diffusione va “assolutamente tenuta sotto controllo” per scongiurare rischi seri per la salute. Qualche esempio? “Allergie e irritazioni cutanee anche piuttosto gravi causate dall’ambrosia o dalla panàce di Mantegazza. Oppure danni all’agricoltura, la minaccia alla biodiversità, come nel caso del fico degli Ottentotti sulle nostre coste rocciose e le pesti d’acqua in canali e laghi.

    La diffusione di specie aliene”, aggiunge Peruzzi, “è un fenomeno legato al processo di globalizzazione che va attentamente monitorato. Le regioni che presentano il maggior numero di esotiche sono Lombardia (776, di cui 111 invasive), Veneto (618, di cui 67 invasive) e Toscana (580, di cui 51 invasive)

    • Mostra Commenti

    L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

    Commento *

    • name *

    • email *

    • website *

    Potrebbe piacerti anche

    Ridurre i rischi cardiovascolari a tavola

    Problemi cardiovascolari? Secondo gli esperti, gli italiani non se ne curano abbastanza e dovrebbero ....

    Combattere fatica e stress, rivedendo i ritmi lavorativi

    Maniaci della produttività: fate attenzione, il troppo lavoro fa male. Aleksej Stachanov era l’esempio di ....

    Ora legale dannosa alla salute? Arriva la consultazione Ue

    Con l’ora legale si spostano avanti di un’ora le lancette degli orologi per sfruttare ....