Il primo suv Ferrari sarà…”Purosangue”

    Fotografia: Ferrari, un Purosangue in arrivo (Hugh Adams / Shutterstock.com)

    Era giugno quando l’allora Ad di Fca, lo scomparso Sergio Marchionne, durante la consegna all’Arma dei Carabinieri “in comodato d’uso” della prima Jeep attrezzata per essere utilizzata sulla sabbia, ipotizzò una macchina in ‘livrea’ con le bande laterali rosso Ferrari e parlò di un suv di Maranello.

    Per una Ferrari dei Carabinieri dovremo aspettare ma il suv di Maranello è una realtà, anticipata oggi da Louis Camilleri, ceo di Ferrari, durante il Capital Markets Day: “Per me è impossibile avvicinare la parola suv a Ferrari. Non voglio offendere nessuno ma questa parola non va bene. Lo chiameremo Purosangue, sarà senza dubbio una Ferrari con performance mai viste e la lanceremo alla fine del piano nel 2022. E’ un prodotto che deve distinguersi, sarà un modello esclusivo, una vettura straordinaria da ogni punto di vista con caratteristiche mai viste prima. Per questo ci siamo presi più tempo (inizialmente si parlava di 2020 ndr)”.

    Non è questa l’unica novità emersa durante l’evento. In casa Ferrari si parla anche di veicoli ibridi. “Il primo modello lo vedrete presto – ha spiegato Camilleri – Entro il 2020 circa il 60% delle nostre consegne riguarderà motori ibridi. L’ibrido costa di più ma ci dà l’opportunità di aumentare il prezzo. l’ibridizzazione non diluirà i margini, anzi”.

    Potrebbe piacerti anche

    Giro del mondo per salvare i mari dalla plastica

    E’ partita da una settimana l’avventura ecologica di Ivan Dimov, skipper di grande esperienza ....

    Europei 470, oggi due team italiani in Medal Race

    Le due prove di ieri a Bourgas, in Bulgaria, hanno segnato la conclusione delle ....

    Jaguar Vector: record mondiale velocità con propulsione elettrica

    Jaguar Vector Racing ha infranto ogni record mondiale e nazionale britannico di velocità, per ....