Il Gladiatore torna a Roma

 

L’Orchestra Italiana del Cinema la conoscono in pochi, va detto. Ed è un peccato ché si tratta di una formazione che non passa inosservata – cento professori d’orchestra più cento coristi – e di alto livello. A giugno le cose potrebbero però cambiare quando la compagine sinfonica, “la prima in Italia interamente dedicata all’interpretazione ed all’esecuzione del repertorio di musica per film”, sarà chiamata a cimentarsi con la colonna sonora del Gladiatore – quella la fischiettano tutti da quando il film di Ridley Scott è uscito in Italia nel 2000: cinque statuette dell’Academy ed il riconoscimento Best Original Score ai Golden Globe. La partitura di quel blockbuster mondiale – composta da Hans Zimmer (Il Re Leone, Pirati dei Caraibi, Inception) e Lisa Gerrard – sbarca a Roma venerdì 8 e sabato 9 giugno, ad accompagnare – od essere accompagnata? – alla proiezione della pellicola sullo schermo in HD del Forum Music Village al Circo Massimo.

Epica pop, rimandi pulp – il Colosseo, quello vero, è a poche centinaia di metri – e pelle d’oca: gli ingredienti (e le aspettative) non mancano, bisogna solo aspettare per vedere come i duecento performer dell’orchestra diretta dal maestro Justin Freer (con la  partecipazione straordinaria della stessa Lisa Gerrard) – riusciranno a “scatenare l’inferno” di decibel e commozione del gladiatore in celluloide.

  • Mostra Commenti

L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Commento *

  • name *

  • email *

  • website *

Potrebbe piacerti anche

Rampage: dalla sala giochi al grande schermo

Arriva sugli schermi italiani Rampage – action-thriller con protagonista Dwayne “The Rock” Johnson – adattamento dell’omonimo ....

Avion Travel, nuovo album e tour

Gli Avion Travel tornano con “Privé”, in uscita il 18 maggio e con un ....

‘Che disastro di commedia!’, la piece prodotta da J. J. Abrams

Dopo il successo internazionale, sbarca in Italia ‘Che disastro di commedia!’ spettacolo teatrale scritto ....