Google lancia Android Things

Fotografia: Android Things pronto al debutto (stellamc / Shutterstock.com)

A due anni dal primo annuncio, Android Things, il sistema operativo realizzato da Google e dedicato al mondo dell’Internet delle Cose (IoT), è pronto al debutto. L’annuncio dell’introduzione di un sistema operativo dedicato all’IoT – all’insieme di luci, frigoriferi, tapparelle e termostati collegati in rete e gestibili da smartphone – ha anticipato la Google I/O, l’annuale conferenza degli sviluppatori di Mountain View che prenderà il via stasera.

I primi gadget attesi sugli scaffali saranno altoparlanti e schermi ‘smart’ prodotti da una serie di aziende come LG e Lenovo. I display intelligenti – con cui guardare i video di YouTube, scorrere le foto, fare videochiamate o leggere ricette – integreranno l’assistente vocale di Google, che al gennaio scorso era presente su 400 milioni di dispositivi tra smartphone e tablet, televisori e orologi, cuffie e speaker da salotto.

Con il rilascio del nuovo sistema operativo, Google punta a mettersi al centro del nascente mercato dell’Internet delle cose, per cui è prevista una crescita esponenziale. Secondo i ricercatori di Gartner, a fine 2018 nel mondo ci saranno 11,2 miliardi di oggetti connessi, e la cifra supererà i 20 miliardi nel 2020.

Il sistema operativo Android è leader incontrastato nel settore degli smartphone, dove rappresenta oltre l’80% del mercato. Non va altrettanto bene ad Android Wear, la piattaforma per i dispositivi indossabili: secondo gli analisti di Idc, oltre la metà degli orologi intelligenti venduti nel 2017 erano a marchio Apple. Nel mercato dei televisori ‘smart’, Android Tv si trova invece a inseguire Samsung.

  • Mostra Commenti

L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Commento *

  • name *

  • email *

  • website *

Potrebbe piacerti anche

Skinsuit, contro il mal di schiena spaziale

Fluttuare in assenza di gravità “allunga la colonna vertebrale” ma con un conto salato ....

Nuove regole per la sostituzione degli iPhone X

Quante volte avete avuto problemi con il vostro smartphone fra assistenza, garanzie e risoluzione ....

WWDC 2018: tutte le novità in casa Apple

Tante novità in arrivo in casa Apple, molte spoilerate nelle scorse settimane. La prima, ....