fbpx

    Gli europei in vacanza: boom di prenotazioni online

    Fotografia: Shutterstock
    Il 50% dei turisti europei hanno prenotato le vacanze estive online. Italiani sotto la media UE con il 38%, nella fascia tra 25 e 34 anni. Consigli utili per prenotazioni online sicure

    Un cittadino europeo su due prenota viaggi e alberghi per le proprie vacanze via Internet. Lo confermano gli ultimi dati Eurostat (2017). I turisti europei puntano così al risparmio di denaro e tempo: basta davvero qualche click sul vostro pc e la vacanza è prenotata.

    I più abituati a usare il web per organizzare le proprie trasferte sono gli abitanti del Lussemburgo (73%), seguiti da quelli di Finlandia (65%) e Germania (64%).
    Sotto la media Ue gli italiani: solo il 38% dichiara di aver prenotato le vacanze su Internet, nono dato più basso nell’Unione. All’ultimo posto la Bulgaria (17%), seguita da Romania (18%) e Lettonia (22%). Altro dato rilevante è la fascia d’età degli utenti che ricorrono più a internet per organizzare i loro viaggi: a sorpresa, i turisti tra i 16 e i 24 anni sono i meno abituati all’utilizzo del web per  prenotazioni di vacanze, mentre il dato più alto si registra fra i 25 e i 34 anni.

    Perché scegliere le prenotazioni online?

    La crisi economica dell’ultimo decennio ha spinto molte persone a ridurre le spese economiche. Anche nell’organizzazione di viaggi, i più esperti e attenti ad accorgimenti e strategie si sono affidati alle prenotazioni online, in virtù di un maggiore risparmio. Esistono molti tour operator online pronti ad offrirvi una vasta gamma di scelte e offerte: sempre più quotati i pacchetti volo + hotel.

    Consigli per prenotare senza rischi

    Prenotare viaggi online è comodo, facile e veloce. Basta davvero soltanto un pc – o uno smartphone – e una connessione internet. Attenzione ai piccoli accorgimenti per non incappare in truffe o semplici fastidi. Ecco qualche dritta da seguire:

    1. Se dovete prenotare un volo, confrontate il prezzo sul sito della compagnia aerea prima di acquistarlo su quello di un’agenzia online, che potrebbe aggiungere al prezzo iniziale ulteriori costi e commissioni.
    2. Nella prenotazione di un hotel, attenzione sempre alle condizioni contrattuali di ciò che si sta prenotando. Se commettete errori di prenotazione (dati anagrafici, mail, telefono) potete chiedere la modifica o il rimborso. Non demordete di fronte all’iniziale “no” di risposta al vostro reclamo!
    3. Prima di prenotare un alloggio su un sito di Home Sharing, contattate prima i proprietari per assicurarvi della reale disponibilità.
    4. Usate siti sicuri, il cui indirizzo sia preceduto da “https”, con un lucchettino che ne identifica l’affidabilità per i pagamenti.
    5. Se pagate con carta di credito, ricordate che le agenzie non possono applicare una commissione aggiuntiva
    6. Per informazioni su alberghi in cui alloggiare, città da visitare o posti in cui mangiare, affidatevi ai migliori siti di recensioni: le esperienze di altri viaggiatori vi aiuteranno a fare le scelte giuste!

    Se avete preso bene appunti per prenotare al meglio il vostro viaggio, l’ultimo step è preparare la valigia e partire!