Giochi Mediterraneo: oro nel volley, Italia prima

Fotografia: Roberto Russo in azione contro la Spagna (ANSA)

L’Italia domina il medagliere dei XVIII Giochi del Mediterraneo di Tarragona 2018 e chiude con l’ennesimo oro il suo viaggio in terra di Spagna.

A regalare il sorriso ai tifosi azzurri è l’Italvolley maschile che, alla Tarraco Arena Plaça, in quella che un tempo era la Plaza de Toros cittadina, ha battuto in finale i padroni di casa della Spagna per 3 -1 (25-22, 25-17, 33-35, 25-23), conquistando l’ultima medaglia in palio per la delegazione azzurra.

L’oro vinto dalla giovane rappresentativa allenata da Gianluca Graziosi consente all’Italia di toccare quota 156 medaglie (56 ori, 55 argenti, 45 bronzi) e di chiudere in testa al medagliere, come accaduto anche nelle ultime tre edizioni (Almeria 2005, Pescara 2009, Mersin 2013).

A sfilare come portabandiera azzurro, nella cerimonia di chiusura in programma stasera al Nou Estadi, sarà proprio il capitano dell’Italvolley Luca Spirito: alfiere di una delegazione che, ancora una volta, guarda tutti dall’alto.

Potrebbe piacerti anche

Islanda: i piccoli ‘vichingi’ contro i grandi del calcio

E’ abitata da soli 332mila abitanti,  il suo territorio è grande meno di un ....

Moser, trenta anni fa il record dell’ora a Stoccarda

Tecnologia, scienza, alimentazione e volontà sono questi gli ingredienti alla base del record dell’ora ....

Specialisti di guerra elettronica difenderanno i Mondiali

Il terrorismo ha imposto nuove regole di ingaggio nei cieli, con spazi aerei inviolabili, ....