GC32: Mondiale a Team Tilt, owner-driver a Bertarelli

    Fotografia: Un momento del campionato iridato

    Alto livello tecnico nel primo campionato del Mondo della classe GC32, riconosciuto dalla World Sailing, la Federazione Internazionale di vela, concluso oggi a Riva del Garda. La competizione è stata caratterizzata da regate giocate fino all’ultimo bordo, nessuna scuffia e alzate in volo con vento molto leggero.

    La lotta per il titolo è stata particolarmente intensa fino alla tredicesima prova, disputata questa mattina, con la perfetta parità tra Team Tilt e SAP Extreme Sailing Team. Solo dopo ulteriori tre uscite pomeridiane, Team Tilt (skipper Sébastien Schneiter), grazie all’ottima regolarità di parziali, è riuscito di prova in prova a distaccare SAP, suo diretto avversario, che ha concluso al secondo posto, staccato di 8 punti. Team Tilt, che lo scorso anno era seguito negli allenamenti dall’italiano ex olimpico 49er Pietro Sibello, si è aggiudicato il titolo iridato, vincendo 3 prove e finendo spesso nei primi 4 posti. Terza posizione per Oman Air mentre Alinghi ha chiuso al quarto posto della classifica generale e ha vinto la ‘owner-driver’ grazie a un bravissimo Ernesto Bertarelli al timone.

    Le regate sono state caratterizzate non solo dalle grandi velocità e dalla spettacolarità, ma anche da momenti dall’alto contenuto tecnico e tattico, in particolar modo quando il vento è stato più leggero.

    I 13 team presenti hanno svolto 16 regate totali in quattro giornate di gara. I catamarani Gc32, che in condizioni di vento sui 10 nodi si alzano in volo, hanno richiamato l’attenzione di molti appassionati, che hanno potuto seguire le regate dal lungolago e dalla passeggiata della “Ponale”, vera tribuna naturale sul campo di regata del Garda Trentino.

     

    Potrebbe piacerti anche

    Suv: vendite in crescita da 13 mesi in Europa

    La strategia vincente di Fca con i fuoristrada, in particolare con la Jeep Renegade ....

    Suzuki al Mondial de l’Automobile di Parigi

    Suzuki sarà presente all’edizione 2018 del Mondial de l’Automobile di Parigi dove, in anteprima ....

    Ue: progetto futuristico per auto e mobilità sicure

    Veicoli a impatto zero, car sharing e l’abbandono dei saloni internazionali dell’automobile da parte ....