Gabriele Salvatores: film con Abatantuono, Golino e Santamaria

Fotografia: Gabriele Salvatores, riprese nuovo film ad agosto (ANSA)

Dopo il ritorno alla fantascienza con i due capitoli cinematografici de ‘Il ragazzo invisibile’, Gabriele Salvatores si siede dietro la macchina da presa per un film on the road.

Il premio Oscar per il miglior film in lingua straniera nel 1992 ha anticipato il suo prossimo film – le riprese inizieranno a fine agosto – aprendo la XVI edizione dell’Ischia Film Festival, dove ha ricevuto un premio alla carriera dai direttori artistici, Michelangelo Messina e Boris Sollazzo: “Sarà un road movie tra Italia, Slovenia e Croazia, la storia di una strana famiglia, con delle inaspettate svolte fantastiche, con Valeria Golino, Claudio Santamaria, Diego Abatantuono e un esordiente diciottenne, che è il protagonista del film. Mi piace lavorare con i giovani, l’ho scoperto sul set di Io non ho paura, non hanno filtri e sono naturali e spontanei“.

Il regista ha anche un pensiero ricorrente, tornare a lavorare in teatro: “Mi piacerebbe moltissimo, ma dovrei trovare qualcosa di davvero interessante e nuovo da fare. Non riuscirei a lavorare all’ennesima versione di un classico“. A proposito di sogni nel cassetto: “Girerei volentieri un film su una rockstar, ma anche in quel caso vorrei fare qualcosa di particolare. Mi piacerebbe prendere le prime settanta pagine di Life, la biografia di Keith Richard, e far finire il film quando incontra un altro ragazzino a cui piace fare musica: Mick Jagger“.

 

Potrebbe piacerti anche

Box office, weekend in calo in attesa degli Avengers

Il primo weekend di caldo vero e l’avvicinarsi del ponte del 25 aprile hanno lasciato ....

L’intera saga di Star Trek sul piccolo schermo

Negli ultimi tempi, a farla da padrona nelle sale cinematografiche è stata la saga ....

Dieci film per un weekend al cinema

Arrivati il caldo e la bella stagione, per le sale cinematografiche è alle porte ....