Fumo. Muoversi aiuta a scacciare il vizio

Fotografia: Shutterstock

Un po’ di sana attività fisica aiuta a “dimenticare” il vizio del fumo. Quando il bisogno di nicotina ti assale, dunque, una corsetta potrebbe allontanere la voglia di accendere una bionda. Almeno così sarebbe secondo uno studio britannico condotto su roditori e pubblicato sul British Journal of Pharmacology.

Dopo aver indotto la dipendenza da nicotina su un gruppo di roditori, i ricercatori della St. George’s University di Londra hanno osservato una riduzione dei sintomi tipici dell’astinenza, nelle cavie a cui erano stati messi a disposizione strumenti – come la ruota – per “muoversi” e praticare esercizio fisico a 4 zampe. Nelle cavie che avevano praticato esercizio.

E’ stata osservata anche l’attivazione di alcuni recettori bersaglio della nicotina nell’ippocampo, ovvero la sede dei ricordi. È possibile che a ridurre i sintomi dell’astinenza sia proprio l’attivazione di questi recettori scatenata dall’attività fisica in assenza di nicotina. Lo studio suggerisce quindi la possibilità che fare sport quando si sta smettendo di fumare potrebbe aiutare a sconfiggere dipendenza dalla nicotina e la sensazione di crisi d’astinenza tipica di quando si tenta di perdere il vizio.

  • Mostra Commenti

L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Commento *

  • name *

  • email *

  • website *

Potrebbe piacerti anche

Attività fisica prolungata? Mezza banana meglio degli sport-drink

Che si tratti di lunghe pedalate o di una maratonina l’importante è, a un ....

Indossi gli occchiali? Allora è vero che…

Per anni, gli occhiali per anni sono stati sinonimo di mancanza di fascino o ....

Dipendenza sessuale? Un disordine mentale

  Per la prima volta si parla di ‘disordine sessuale compulsivo’, meglio conosciuto come ....