Francia e Uruguay ai quarti: Messi e Ronaldo a casa

    Fotografia: Ronaldo e Messi mai a segno nella fase a eliminazione diretta dei Mondiali (ANSA)

    Messi contro Ronaldo. Chi sperava in un loro confronto ai quarti di finale del Mondiale è rimasto deluso e si dovrà ‘accontentare’ di seguire un Real Madrid – Barcellona,  per assistere a uno scontro fra i due fuoriclasse, sempre che CR7 decida di rimanere con le merengues la prossima stagione.

    L’Argentina, il Portogallo e i loro due uomini simbolo, danno l’addio alla Russia nella stessa giornata, la prima battuta 4-3 dalla Francia, il secondo piegato 2-1 dall’Uruguay.

    La sconfitta albiceleste ha il volto del 19enne Kylian Mbappe, attaccante del PSG che, con un rigore procurato e una doppietta, ha oscurato il divino Messi e mandato a casa l’Argentina.  Non inganni il risultato, i transalpini avrebbero potuto chiudere in anticipo i conti: la rete di Aguero al 93′ più che riaprire la sfida ha dato inutili speranze ai sudamericani. Sudamericani che ora faranno la conta di chi rimarrà in Nazionale non solo in campo ma soprattutto in panchina; il ct Jorge Sampaoli è in bilico tra un dispendioso esonero – costerebbe 20mln di euro alla Federcalcio argentina – e un improbabile addio, viste le sue dichiarazioni di oggi: “Questo è il posto dove ho sempre desiderato di stare”. L’unica sicurezza è che sia i giocatori che i tifosi sperano di non vederlo più a bordo campo.

    Porta la firma di un altro attaccante del PSG la vittoria dell’Uruguay sul Portogallo, decisa da una doppietta di Cavani. A livello di statistiche si segnala che il portiere sudamericano Muslera ha perso l’imbattibilità nel torneo, punito da Pepe, autore del momentaneo pareggio portoghese, mentre Cristiano Ronaldo, oltre alla eliminazione, si trova accomunato a Messi per un record negativo: lui e la ‘pulce’ non hanno mai segnato nella fase a eliminazione diretta dei Mondiali.

    L’Uruguay, invece, spera che il suo Edison Cavani possa continuare a segnare: il giocatore è stato sostituito per infortunio al 29esimo del secondo tempo e bisognerà aspettare le visite mediche per conoscere il futuro della sua avventura iridata. Lo sapremo per certo il 6 luglio, quando i ragazzi di Tabarez affronteranno nei quarti di finale la Francia.

    Potrebbe piacerti anche

    Ryder Cup all’Europa, Molinari stende gli Usa

    Si scrive Ryder Cup, si pronuncia Francesco Molinari. Il più importante trofeo golfistico al ....

    Atletico e Real, televovelas Griezmann e Ronaldo

    Cristiano Ronaldo al Psg? La trattativa non è impossibile e a metter CR7 sulla ....

    Giochi Mediterraneo: oro nel volley, Italia prima

    L’Italia domina il medagliere dei XVIII Giochi del Mediterraneo di Tarragona 2018 e chiude ....