Formula E: altri 5 anni a Roma

    Fotografia: Alejandro Agag, patron della Formula E (ANSA)

    Il successo della tappa romana della Formula E – vinta dal pilota britannico della Virgin Sam Bird, seguito da Lucas di Grassi (Audi) e da Andrè Lotterer (Techeetah) – ha spinto gli organizzatori dell’evento motoristico a confermare il ritorno nella Capitale per i prossimi 5 anni. Ieri, Alejandro Agag, fondatore della Formula E, aveva già manifestato il suo entusiasmo per la risposta della città eterna in termini di organizzazione e presenza di pubblico; oggi, dopo la dichiarazione d’amore, è arrivata una prima conferma: l’anno prossimo si correrà ancora all’Eur. La Cristoforo Colombo, ancora una volta, sarà percorsa dai bolidi elettrici ma non è detto che il tracciato cittadino non traslochi in una zona ancora top secret o da individuare. “Ce l’abbiamo fatta – ha festeggiato la sindaca capitolina Virginia RaggiSiamo entusiasti del successo clamoroso del primo E-Prix d’Italia. I bolidi elettrici, sfrecciando per le architetture dell’Eur, hanno stregato tutti, portando all’attenzione globale quei concetti di innovazione e sostenibilità che sono punto di forza e premessa per un futuro ‘spettacolare’ rispettoso dell’ambiente“. La Formula E è il primo tassello di un progetto con il quale il Campidoglio cercherà di far rientrare la città eterna fra le capitali dello sport. A breve ci saranno: gli Internazionali Tennis, il Grand Prix di Taekwondo, un grande evento di Paddle e l’attesissimo ritorno del Giro d’Italia. Nell’attesa, l’Eur sta tornando alla normalità: entro il 22 aprile il circuito dell’E-prix sarà totalmente smontato.

    • Mostra Commenti

    L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

    Commento *

    • name *

    • email *

    • website *

    Potrebbe piacerti anche

    Mondiali giovanili TT:R, argento per Sofia Tomasoni

    Si sono conclusi a Boao in Cina i Campionati Mondiali Giovanili classe TT:R valevoli per ....

    Suzuki al Mondial de l’Automobile di Parigi

    Suzuki sarà presente all’edizione 2018 del Mondial de l’Automobile di Parigi dove, in anteprima ....

    E lo yacht dove lo parcheggio?

    “Il mare d’inverno, è come un fiume in bianco e nero visto alla TV”. ....