Formula 1: dal 2020 si correrà ad Hanoi

    Fotografia: Bolidi di F1 pronti a sfrecciare in Vietnam (ANSA)

    La Formula 1 e la Città di Hanoi hanno annunciato che un Grand Prix si terrà nella capitale vietnamita a partire da aprile 2020.

    L’accordo – già raggiunto nei giorni scorsi – fra la Liberty Media (società proprietaria della F1 dal 2016), e gli amministratori della città non solo conferma l’impegno della Serie nella regione asiatica, dove il circus dei bolidi è consolidato da tempo in Cina, Giappone e Singapore, ma fa anche parte di una strategia per raggiungere nuovi segmenti di pubblico.

    La gara si correrà su un circuito interamente cittadino, lungo 5565 metri e caratterizzato da 22 curve e alcuni lunghi rettilinei, fra i quali uno della misura di 1,5 km, che farà sicuramente felici i piloti, visto che potranno raggiungere una velocità di punta di 335 kmh.

    Quella di Hanoi sarà la quarta gara della F1 su strada, insieme a quelle del Principato di Monaco, di Singapore e Baku

    Chase Carey, ad della Formula 1: “Siamo lieti che Hanoi ospiterà un Gran Premio. Da quando siamo stati coinvolti in questo sport, nel 2017, abbiamo parlato dello sviluppo di nuove location per ampliare il fascino della Formula 1 e la corsa vietnamita è la realizzazione di questa ambizione. Siamo entusiasti: Hanoi è una delle città più vitali al mondo con una storia importante e un futuro incredibile davanti a sé.

    Potrebbe piacerti anche

    Jaguar Vector: record mondiale velocità con propulsione elettrica

    Jaguar Vector Racing ha infranto ogni record mondiale e nazionale britannico di velocità, per ....

    Lamborghini presenta la SC18 Alston

    Lamborghini Squadra Corse e Centro Stile uniscono le proprie forze. Il risultato? La SC18 ....

    Emilia 4, l’auto solare nata nel…tempo libero

    Auto elettriche, ibride e a idrogeno non sono una moda. Le case automobilistiche puntano ....