fbpx

    Fieramilanocity ospita Plug-Mi: tutto l’urban che c’è

     
    fieramilanocity

    A Fieramilanocity lo scorso weekend Plug-Mi: paradiso della urban culture con Elodie, Ghemon, Chadia Rodriguez, tra musica e street art

    A Fieramilanocity Plug-Mi è stata la prima volta di uno spazio dedicato interamente alla urban culture nel panorama italiano.

    L’atmosfera che si respirava era proprio quella delle strade suburbane delle grandi metropoli, ma tutta raccolta in un loft nel cuore di Milano.

    Workshop per imparare a dipingersi le proprie sneakers, statue giganti di Batman, live tatoos e palco per il freestyle: Plug-Mi è stato questo e molto altro.

    Ai talks presenti. tra gli altri, Ghemon, Tedua, Quentin 40 e Nitro, che hanno fatto dello urban il centro della loro arte musicale rap e trap, ma anche del loro abbigliamento.

    Protagonista indiscussa della domenica a Fieramilanocity è stata Elodie

    Elodie, che ci ha fatto ballare tutta l’estate col tormentone Margarita, si è esibita in un live per soli 100 fans. Ha incantato tutti con la sua grazia e sensualità, interpretando 5 brani tra cui anche la hit dello scorso anno Nero Bali, vestita interamente in stile street casual.

    L’evento ha trascinato centinaia di giovani da Milano e dintorni, mossi dalla voglia di conoscere più da vicino i loro beniamini musicali e dal desiderio di avere uno spazio dedicato alle loro passioni. Postazioni dove giocare a Fort Nite, una mega pista skate, un photoboot per farsi selfie 3D, tutto per far sentire il visitatore al centro dell’evento e non un semplice spettatore.