fbpx

    Federer si ritira dagli Open d’Italia

    Fotografia: Ansa

    Roger Federer, tanto atteso dai tifosi italiani dopo tre anni di assenza, si ritira da Roma. Con una telefonata al supervisor ATP e alla direzione del torneo ha annunciato il suo ritiro a causa di un problema alla gamba destra. Oggi avrebbe dovuto affrontare il greco Stefanos Tsitsipas nel terzo match in programma sul Centrale, match valido per i quarti di finale degli Internazionali d’Italia. Dopo due splendide vittorie, maturate in poche ore nei ravvicinati incontri con Sousa e Coric, ora c’è da capire qual è l’entità dell’infortunio dello svizzero in vista del Roland Garos che inizia tra soli dieci giorni, un lasso di tempo che non potrebbe bastare per recuperare.

     

    “Non sono in forma al 100%”

    Roger Federer, subito dopo il forfait ha dichiarato: “Sono molto dispiaciuto per il ritiro, ma non sono in forma al 100% e non sarei stato competitivo oggi. Dopo essermi consultato con il mio team, abbiamo deciso di non giocare. Roma resta una delle mie città preferite e spero di poter tornare il prossimo anno”.

    La speranza di tutti gli appassionati di tennis è quella di rivederlo ancora a Roma l’anno prossimo.